annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impianto doppio neon

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Impianto doppio neon

    Ciao,
    Sto installando i neon nel nuovo rack ma ho riscontrato dei problemi.
    Io dovrei fare questo circuito


    Con due neon da 30W.

    Ho comprato un reattore(alimentatore) da 58-65W ma se faccio il collegamento con un solo neon il tutto funziona mentre se faccio il circuito con due neon ( quello in figura) non funziona niente.

    Ora io non me ne intendo tanto ma mi sembrava che per due neon da 30W in serie andasse bene quell'alimentatore ma sembra che mi sia sbagliato.
    Qualche anima pia mi riesce a dare una mano?

    P.S. Come starter ho 2 sylvania FS-11

  • #2
    Assicurati che vadano entrambi gli starter e se vanno assicurati che vadano anche tutti e 2 i neon,montandoli in serie basta che non vada uno per non farne andare nessuno,se hai bisogno fammi uno squillo

    Commenta


    • #3
      una curiosità, ma i neon si possono montare in serie con un solo reattore?
      Ciao, Gabriele

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da monocromo Visualizza il messaggio
        una curiosità, ma i neon si possono montare in serie con un solo reattore?
        Si

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da monocromo Visualizza il messaggio
          una curiosità, ma i neon si possono montare in serie con un solo reattore?
          si consiglia sempre e comunque un reattore per un massimo di 2 neon però a dire la verità se ne potrebbero anche montare 3 in serie..

          Commenta


          • #6
            ma il reattore deve avere la potenza sommata dei 2-3 neon?
            Ciao, Gabriele

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da monocromo Visualizza il messaggio
              ma il reattore deve avere la potenza sommata dei 2-3 neon?
              Si

              Se il reattore è da 36w ci puoi attaccare 2 neon da 18w, è come dice fantasma, sopra i 2 è meglio evitare.

              Commenta


              • #8
                il problema risiede negli starter. Quando hai un solo neon va bene uno starter di largo range (cioe' quelli comuni).
                Quando ne hai due, questi starter non riescono piu' a funzionare in quanto, col collegamento in serie, vi è una caduta di tensione tale che un comune starter non riesce piu' a riscaldarsi.

                Nel tuo caso servono degli starter specifici e da 30W l'uno
                . Allo "spaccio" di materiale elettrico chiedi questi qui e vedrai che così funge

                Nel caso tutto questo ambaradan l'avessi gia' fatto, ricambiali, uno dei due non funziona.

                Commenta


                • #9
                  Ero sicuro fossero gli starter non poteva essere altro, ho riprovato e riprovato sto azz di circuito ho cambiato i vari componenti ma niente. Alla fine ci ho rinunciato e adesso ho collegato ogni singolo neon al suo reattore, in questo modo posso avere anche i neon indipendenti. Però 26€ di alimentatori li ho buttati nel cesso

                  Commenta


                  • #10
                    Riesumo questo post..vorrei installare un impianto con due neon e un solo reattore(non credevo fosse possibile ma leggendo qui pare che lo sia) per risparmiarmi la spesa di quest ultimo..potreste spiegarmi nel modo piu elementare possibile dato che sono una capra come fare?grazie mille!servono quindi 2 neon(uso quelli da 30w),il reattore (da quanto??)e due starter(sarebbero i "cosini" cilindrici bianchi no?) da 30 w???grazie infinite
                    1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                    1.1 Uromastyx geyri
                    1.2 Uromastyx ornata
                    0.0.2 Uromastyx thomasi
                    0.0.4 Sauromalus ater

                    Commenta


                    • #11
                      Tutto esatto, reattore da 60w
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        Nella mia esperienza è molto meglio usare reattori (ballast) ELETTRONICI e non i classici che necessitano di starter. Per 2 semplici motivi: consuma meno, fanno durare di più e fanno illuminare di più i neon.

                        Per esempio questo:

                        Reattore elettronico 2x18Watt Magnetek

                        E' ottimo per mandare 2 neon da 18w con softstart. Nel tuo caso dovresti trovare un reattore elettronico abbastanza potente da mandare 2x30...

                        Commenta


                        • #13
                          uhmm costi?cos e un softstart? scusa ma sono proprio ignorante ....
                          la mia idea era semplicemnte mirata a non spendere i soldi per un secondo reattore dato che mi sheerve solo adesso per le pogoncine che poi daro via..
                          Ultima modifica di Motel; 05-09-2008, 15:58.
                          1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                          1.1 Uromastyx geyri
                          1.2 Uromastyx ornata
                          0.0.2 Uromastyx thomasi
                          0.0.4 Sauromalus ater

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Motel Visualizza il messaggio
                            uhmm costi?perche la mia idea era semplicemnte mirata a non spendere i soldi per un secondo reattore dato che mi serve solo adesso per le pogoncine che poi daro via..
                            Costi variabili. Un elettronico OSRAM costa 20 euro se non di più, un MAGNETEK viene meno di 4 euro..

                            Commenta


                            • #15
                              e si trova facilmente e non serve lo starter? non mi so spiegare quindi tanto per intenderci io ho questo!
                              1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                              1.1 Uromastyx geyri
                              1.2 Uromastyx ornata
                              0.0.2 Uromastyx thomasi
                              0.0.4 Sauromalus ater

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X