annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terrario Leo (termostato e fondo)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terrario Leo (termostato e fondo)

    Intanto ne approfitto per salutare tutti, sono nuovo del forum.
    Entro novembre dovrei prendere alcuni leopardini, per il momento mi sono informato molto leggendo svariate discussioni ma ho ancora qualche dubbio riguardo i termostati, quelli per gli acquari sono completamente differenti... Quanti accessori (tappetini, cavetti, spot) si possono attaccare al termostato, ovviamente rimanendo all'interno del suo wattaggio massimo. Io per ora ho visto 2 modelli che potrebbero fare al caso mio, uno della microclimate e uno della luckyreptile se non erro, l'ultimo l'ho visto su redbug e sarei pi propenso per quello visto che penso di prendere anche altre cose e il repcal; se qualcuno utilizza uno di questi o pu consgliarmi qualcosa

    Un altro mio quesito riguarda il terrario, la mia intenzione sarebbe mettere il tappetino internamente coperto da uno strato di 2 mm di compensato ricoperto con erba sintetica.




    Il terrario, ancora da costruire, cos formato, 2 "vasche" in pino una sull'altra di 80x50x50alt ognuna e un mobiletto sottostante di misure 80x50x80alt che in realt un tutt'uno con i terrari.
    La parte su cui avrei bisogno di qualche parere proprio il fondo che contiene il tappetino.
    Allego un'immagine (vista dall'alto) per fare capire meglio come avrei intenzione di farlo.




    Le zone verdi sono i listelli che coprono il perimetro interno al terrario e ai vetri frontali (a scorrimento), sono alti 1 cm e sorreggono, o meglio sono tutt'uno con il foglio di 2mm di compensato su cui appoggero' il tappetino d'erba.
    Frontalmente il listello che sorregge i vetri arriva ad essere poco piu alto del compensato in modo che quest'ultimo si incastri bene e non possa sollevarsi.
    La parte gialla il polistirolo che rimane sotto il compensato nella "zona fredda" in modo che il calore del tappetino non possa espandersi sotto per tutto il terrario.
    Vorrei fare uscire la presa del tappetino lateralmente bucando un listello e il legno in modo che non entri nel terrario, pero' farei un buco troppo grosso forse...

    Sicuramente mi verranno altri dubbi ma per ora vi assillo solo con questi
    ...spero si vedano le immagini...

    Ciao a tutti

  • #2
    Ciao e benvenuto innanzi tutto.
    Vediamo di rispondere a tutto. Io uso un termostato della zoomed (reptitherm mi pare) e si possono attaccare fino a 2 accessori ma ha una sonda sola. Non so quelli che hai citato tu(ma penso uguale). Il repcal va benissimo quello li che ha redbug. Quelli della lucky reptile mi sembrano molto buoni.
    L'immagine del fondo non riesco a capirla molto bene. Ad ogni modo, visto che il terrario in legno la fonte di calore dovrai metterla per forza all'interno. Se opti per il tappetino invece di usare il legno da 2 mm meglio se usi il plexiglass( fa passare meglio il calore. Il legno coibenta abastanza).Buona comunque l'idea del polistirolo sotto per non disperdere.
    Per il buco laterale di uscita della presa...non ho ben capito. Credo sia meglio fare un foro per far uscire solo la presa(la spina da inserire. Se il buco e grosso magari puoi trovare qualche inserto di gomma tipo "passacavi" per tapparlo in parte

    Commenta


    • #3
      Per quanto riguarda il problema del buco per la presa proprio quello che ho paura che sia troppo grosso, per potrei trovare qualche tappo di gomma come dici te o ricoprire il buco con del silicone poco alla volta, o entrambe se necessario.

      L'immagine colorata x intenderci rappresenta lo scheletro che rimane sotto il tappeto d'erba sintetica, le parti verdi sono i listelli di legno che faranno da spessore per mettere sotto il tappetino; i listelli centrali servono anche per sorreggere il peso di eventuali accessori...prima ho omesso che anche sotto il tappetino c'e' uno strato di polistirolo di 0.5 cm di altezza che oltre a disperdere meno il calore in basso e tiene rialzato il tappetino che non dovrebbe essere a contatto con il legno/plexy che rimane sopra.
      Se dici che il legno coibenta cosi tanto rispetto al plexy opter per quello...sempre di 2mm andr bene e non avr problemi col calore?

      Nel fattempo mi sorto un altro dubbio...i vetri sono scorrevoli, se, a terrario chiuso, rimangono sovrapposti di 5 centimetri al centro troppo? premetto che i vetri li prendero' a terrario finito da avere la misura giusta.

      Commenta


      • #4
        ma guarda..non penso possa fondereil pelxiglas ma aspettiamo il parere dei pi esperti.
        per i vetri scorrevoli non penso ci sia problema.

        Commenta


        • #5
          ma scusa taglia la spina fai passare il cavo e risaldi la spina.

          Commenta


          • #6
            la prima cosa a cui ho pensato a dire il vero...ma avevo accantonato l'idea per la questione della garanzia del tappetino, comunque potrebbe essere la cosa migliore per evitare fori troppo grossi...

            Commenta


            • #7
              Io non metterei polistirolo sotto il tappetino, se avete paura per il plexi figuriamoci se non si squaglia quello, io userei delle mattonelle di ceramica
              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

              Commenta


              • #8
                guarda io nn mi ci sono messo perch di tappetini fra una cosa e alltra mi avanzano ma sono molto banali da autocostruirsi.

                Commenta


                • #9
                  Se meglio non tenere il poli a contatto col il tappetino optero' per una piastrella o per qualcosa di simile a questo punto...

                  ...per il tappetino visto che sono all'inizio per ora lo compro, poi si vedr

                  Commenta


                  • #10
                    Prendo al balzo la palla...

                    Pure io devo finire di costruire il terrario del mio Leo...
                    Ponendomi il problema del ricircolo dell'aria sono giunto alla conclusione di fare due buchi.
                    Uno posizionato nella parte bassa del Terrario,per favorire l'entrata di aria fresca,mentre uno nella parte alta,per l'aria viziata...Coprendoli con zanzariera non c' pericolo che il calore esca troppo?
                    Altra cosa,che voi sappiate ,esistono tappetini riscaldanti regolabili?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Tobi Visualizza il messaggio
                      Prendo al balzo la palla...

                      esistono tappetini riscaldanti regolabili?
                      Basta mettere un reostato sul filo
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        Danke!
                        Ora guardo come si fa...

                        Commenta


                        • #13
                          Diamine,non sono riuscito a trovare il modo di inserire il reostato sul tappetino riscaldante...

                          Altra cosa,il terrario in legno e questo mi costringe a tenere il tappeto all'interno.Ci sono rischi a coprirlo col tappeto di erba sintetica?
                          Come potrei isolarlo?
                          Ultima modifica di Tobi; 22-09-2008, 17:46.

                          Commenta


                          • #14
                            fra due mattonelle di ceramica.
                            Per il reostato (o potenziometro) puoi metterlo su un cavo di prolunga con cui poi colleghi il tappetino alla rete
                            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                            Commenta


                            • #15
                              Molte Danke!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X