annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

UmiditÓ e tronchi trattati con flatting

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • UmiditÓ e tronchi trattati con flatting

    Salve, volevo chiedere una info... Ho un'iguana e nel suo terrario stento a far salire l'umiditÓ; ho inserito molti tronchi dentro il terrario ma non li ho trattati col flatting, dite che se li trattassi la situazione dovrebbe migliorare? I flatting sono tutti atossici o devo stare attento? In che modalitÓ lo devo dare, per quanto deve asciugare e in che modo?

    Grazie in anticipo, mi sa che queste cose sono giÓ statedette ma cercando flatting mi Ŕ venuta fuori una sfilza di discussioni infinite...

  • #2
    Ah, un ultima cosa, secondo voi sarebbe possibile trattarei tronchi lasciandoli dentro il terrario? (togliendo l'animale naturalmente) solo perchŔ sono stati fissati molto bene e sono incastrati gli uni con gli altri

    Commenta


    • #3
      naturalmente dovresti usare dei flatting atossici, quelli all'acqua per intenderci.. questi sono abbastanza rapidi ad asciugare per˛ direi proprio che li dovresti togliere dal terrario per effettuare questa operazione.. o almeno impedire che l'iguana ci possa arrivare..
      detto questo non credo che questa operazione migliori l'umiditÓ all'interno del terrario!!
      se ci dai magari qualche altra informazine sul tuo terrario (dimensioni, se ci sono piante vere e quant'altro) possiamo darti qualche altro consiglio per ovviare a questo problema.. ciao!!
      www.jackreptiles.weebly.com

      Commenta


      • #4
        Non credo che la situazione migliorerebbe, anzi i tronchi non trattati trattengono acqua facendo salire l'umidita'
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          Allora meglio cosi, tanto sono abbastanza spessi e sono stati levigati dall'acqua, non penso che marciscano per l'umidita' della teca...

          Se invece dovessi dipingere una sagoma di polistirolo da inserire nella teca che tipo di colori mi direste di usare? devo passare anche il flatting su questa?

          Commenta


          • #6
            No,il polistirolo va rivestito di colla per piastrelle altrimenti l'animale te lo distrugge in 2 minuti con le unghie. Fai una ricerca in questa sezione e vedi come si fa
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Io preferisco usare impregnati atossici all'acqua che il flatting, i tronchi vanno trattati per impedire che in terrari umidi si creino muffe funghi.
              Per quanto riguarda l'umiditÓ Ŕ probabilmente sufficiente migliorare l'areazione del terrario.
              Per verniciare gli sfondi devi sempre utilizzare vernici atossiche.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Billi Visualizza il messaggio
                Per quanto riguarda l'umiditÓ Ŕ probabilmente sufficiente migliorare l'areazione del terrario.
                No Billi lui ha il problema dell'umidita' bassa, con piu' circolazione la peggiora, io ho suggerito altrove una vasca d'acqua piu' grande (tanto per le Iguana sono sempre piccole), tuttalpiu' con sotto il classico cavetto
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #9
                  Scusate avevo capito che l'umiditÓ fosse troppo alta

                  Commenta


                  • #10
                    ho appena preso una vasca pi¨ grande, 40x35 cm..ci stanno 12 litri d'acqua. Ma se non tratto i tronchi c'Ŕ qualche rischio per l'animale? Oppure devo solo pulire pi¨ spesso?
                    Ho letto la guida per il polistirolo, ma non ho capito se vanno bene tutte le colle o solo alcune, non Ŕ che nel dubbio riuscite a darmi un nome? (anche in privato)
                    Ultima modifica di SirGiobbe; 19-11-2008, 15:51.

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X