annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aerazione teca

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aerazione teca

    Salve a tutti...
    vi posto le foto della teca..
    mi servirebbe di sapere se puo' andare bene o se ho bisogno di far fare dei fori..
    se così fosse...che dimensioni? che quantità di fori?
    Sicuro di un vostro aiuto, rimango in attesa....
    Grazie!














  • #2
    no non va bene.
    servono i fori

    Commenta


    • #3
      Beh, dipende anche da che animale ci devi mettere...se devi creare un clima caldo umido o uno secco.
      Come MINIMO, dovrai creare delle aperture simili a queste...


      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

      Commenta


      • #4
        Dovrà contenere un geco leopardino.
        Oggi lo porto da un vetraio...
        sarà possibile creare queste aperture con grata?
        se in alternativa mi facesse dei forellini sarebbe lo stesso?=

        Commenta


        • #5
          Non sono un vetraio, ma credo sara' piu agevole "tagliare" dei rettangoli piuttosto che fare forellini su un vetro...
          Considerando chei leopardini vivono in ambienti aridi, confermo che le aperture disegnate sono il minimo.
          Dovrai poi ricoprirle con zanzariera o simili.
          NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

          Commenta


          • #6
            Come detto, un acquario non può ospitare rettili, senza avergli apportato modifiche. Devi smontarlo, portare i 2 lati più corti dal vetraio e fargli fare due grosse aperture circolari o rettangolari (il foto ritocco di Luca rende perfettamente l'idea). A questi fori dovrai poi applicare con del silicone una rete metallica a maglie finissime (dall'interno).

            Commenta


            • #7
              Buongiorno!!!
              Grazie a tutti...
              Ecco ciò che ho fatto.
              Dopo aver girato tutti i vetrai possibili e nessuno dei quali ha voluto/potuto apportare la modifica al vetro...ho deciso di eseguire questa operazione.
              Ho sfilato il rettangolo cappello che tiene in squadro i vetri e con il taglierino o segato il silicone e tolto i 2 lati corti.
              Sono andato da un falegname e mi sono fattoo fare 2 pareti laterali di compensato con fori..uno alto e uno basto a seconda del lato..
              Ho applicato una grglia metallica.
              Credo che possa andare..
              Ora...
              le mie domande son queste.
              Cosa posso mettere sotto la teca e il vetro , visto che la serpentina comunque me lo scalda e mi scalda anche dove è appoggiata la teca?
              cosa posso mettere per isolare meglio?
              Quanto tempo dovrebbe impiegare a raggiungere i 30 gradi?
              La sonda del termostato dove la metto? A contatto con il terreno o poco sopra?
              Sopra la serpentina ho messo un tappetino, quanto deve essere spesso?
              sento che si scalda abbastanza a contatto con la mano. anche se la temperatura non mi arriva a 30....Deve essere così o è pericoloso per l'animale?
              Scusate ma dovrei andare a prenderlo oggi pomeriggio il leo...e...ancora troppi dubbi!!




              Commenta


              • #8
                Dunque, per i lati in compensato, direi che vadano bene, lo scopo e' ottenuto.
                Il cavo termico dovresti metterlo sotto il terrario, esternamente.
                Per isolare il mobile puoi usare un foglio di polistirolo, sul quale puoi fissare il cavetto.
                Fai dei piedini per rialzare il terrario di qualche millimetro in modo che il terrario non poggi con tutto il peso sul cavetto.
                Allestisci l'interno come deve essere per il leopardino, la sonda la appoggi sul tappettino sulla zona riscaldata.

                Il tempo per raggingere la temperatura dipende da tante cose, la temperatura ambiente di partenza, i watt del cavetto e via dicendo.
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  a contatto con la mano? quanto deve essere caldo il tappetino?
                  cioè mi sembra che sia molto caldo... nonè che si scotta il geco..
                  non mi rendo conto!
                  aiuto!

                  Il tappetino mi sembra si scaldi notevolmente al contatto..
                  quando deve essere caldo il fondo?
                  Ultima modifica di Luca-VE; 05-02-2009, 13:05. Motivo: uniti 2 post

                  Commenta


                  • #10
                    Usa un termometro, "a mano" non puoi determinare nulla.
                    Se regoli il termostato a 30-31 gradi, avrai circa quelli nel punto in cui posizioni la sonda...
                    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                    Commenta


                    • #11
                      Jacques hai avuto proprio un'ottima idea, io non ci avrei mai pensato^_^
                      Quando avrai sistemato tutto postaci le foto del geco nella sezione del leopardino!!

                      Ciao!!
                      Gerardo

                      Commenta


                      • #12
                        La parte calda mi raggiunge tranquillamente i 30 gradi, l'altra parte invece si staziona nei 20-22 ..
                        volendo ho proprio sopra la parte fredda un posto per la lampadina come vedete..
                        mi consigliate di metterne una per aumentare e portare a 26 la parte fredda?
                        grazie..
                        se si, che lampadina devo prendere e che voltaggio?

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X