annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Umidificatore per boa: farÓ bene alle lampadine?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Umidificatore per boa: farÓ bene alle lampadine?

    sono intenzionato a comrapre un umidificatore per il mio boa perche' ho notato che ha difficolta a fare la muta pero' stavo pensavo che con tutta l'umidita' che si crea nella teca le lampadine che ci sono all'interno con i fili per la corrente non creera' un corto circuito e scoppiera' tutto.?

  • #2
    No, pero' se vuoi comprare un umidificatore di quelli a ultrasuoni non ti servira' a niente, sempre che l'impianto elettrico sia per terrario/acquario
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      non ho capito bene cosa hai detto...... inoltre sono interessato a comprare o creare un umidificatore ....ma devo mettere una bacinella nel terrario con dentro l'umidificatore oppure la bacinella dell'acqua deve essere fuori con il tubo in plastica che va all'inerno della teca?


      cmq io davvero sto pensavo che puo essere pericooloso umidificatre un teca dove all'interno della stessa ci sono dei fili ellettrici....ricordo che l'umidita' Ŕ fatta da piccole particelle di acqua e FILI ELETTRICI E ACQUA non sono consigliati. fara' corto circuito. no????? e come se noi mettessimo un'asciugacapelli nell'acqua.
      Ultima modifica di marcos844; 06-02-2009, 15:04.

      Commenta


      • #4
        Dipende da quale tipo di umidificatore intendi usare.
        Ripeto se hai un'impianto luce fatto per terrari o per acquari il rischio non c'e', se invece hai un impianto fai da te il rischio puo' esserci
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          l'impianto elettrico ovviamente l'ho fatto io.....e con molta cura sulle giunture ho messo molto nastro isolante questo potrebbe bastare?...poi visto che ancora devo comprare l'umidificatore ho postato il mio poblema su qusto sito per avere un consiglio per il futuro acquisto.

          la mia domanda principale oltre al modello da comprare per umidificare il terrario vorrei sapere se Ŕ pericoloso e si potrebbe creare un corto circuito...nel caso i miei fili elettrici non sono a norma come posso rimediare?

          Commenta


          • #6
            potresti limitarti a nebulizzare il terrario manualmente quando noti che il boa si appresta a fare la muta !

            Commenta


            • #7
              ma mica posso stare con lo spruzzino in mano ad andare a nebuliZZare un paio di volte al giorno?....cmq stasera gli ho fatto far un bagno in acqua calda e ho tolto io la pelle secca.....sembrava molto piu contento...si faceva spellare...era come se capisse che lo stavo aiutando a fare la muta ( non riusciva a fare la muta da solo...non so' perche anche se era in codizioni ottime).
              Ultima modifica di marcos844; 06-02-2009, 21:57.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da marcos844 Visualizza il messaggio
                ma mica posso stare con lo spruzzino in mano ad andare a nebuliZZare un paio di volte al giorno?
                se Ŕ un modo per dire che non hai tempo non ci credo ... mattino prima di uscire e sera quando torni a casa.... 10 secondi li avrai di tempo ^_^ per nebulizzare abbondantemente

                la vasca per fare il bagnetto e immergersi completametne l'avrÓ sicuramente in cui sguazzare nella premuta...e giÓ quella dovrebbe bastare a mantenere l'umiditÓ alta se la sistemi nella zona riscaldata dal cavetto/piastra...
                ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Marco_offlimits Visualizza il messaggio
                  se Ŕ un modo per dire che non hai tempo non ci credo ... mattino prima di uscire e sera quando torni a casa.... 10 secondi li avrai di tempo ^_^ per nebulizzare abbondantemente

                  la vasca per fare il bagnetto e immergersi completametne l'avrÓ sicuramente in cui sguazzare nella premuta...e giÓ quella dovrebbe bastare a mantenere l'umiditÓ alta se la sistemi nella zona riscaldata dal cavetto/piastra...
                  Concordo! Poi per un boa mi sembra esagerato un umidificatore...
                  A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                  Brutal Murder

                  Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                  Commenta


                  • #10
                    quoto, se prendi un serpente, e' sottinteso che hai qualche minuto per nebulizzare e si spera anche di piu

                    Commenta


                    • #11
                      per ora ho risolto facendogli un bagno caldo e gli ho dato una mano a farela muta...era piu di 2 settimane che aveva la pelle secca ma non so' perche ma non cabiava pelle...speriamo che sia stato solo un caso.

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X