annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Umidita' in terrario Physignatus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Umidita' in terrario Physignatus

    Ciao a tutti, ho un physignato di un anno circa. ho comprato un terrario 120 120 60. ho un problema non riesco a mantenere l umidità alta. mi dareste un consiglio sul substrato da comprare? tipo e marca e semmai il sito dove trovarlo?
    grazie

  • #2
    la torba va benissimo per tenere alta l'umidità

    Commenta


    • #3
      si oppure metti una ciotola d'acqua bella grande con una serpentina riscaldante sotto!poi nebulizza dentro un litro d'acqua al giorno!

      Commenta


      • #4
        Clacky prima di dare consigli a vanvera ci si informa per evitare di dire stupidaggini.
        Alessandro di che materiale e' il tuo terrario, che illuminazione hai e che dimensioni ha la vasca dell'acqua?
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          scusa cosa ho detto ? così mi regolo anche con i miei!
          grazie

          Commenta


          • #6
            Ti regoli cosi' nel tuo terrario di legno e fatto male, in una teca di cristallo ad esempio cambia tutto. Inoltre un litro al giorno e' un'esagerazione, marcisce tutto
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              ok grazie

              Commenta


              • #8
                compra o costruisci tu un nebulizzatore e lo colleghi a un timer digitale e lo programmi per un minuto due tre volte al giorno poi ti regoli se farlo andare di più!descrivici il tuo terrario!
                come substrato la torba va bene ma poi avrai il terrario sempre sporco,nella vasca dell acqua ci sarà sempre torba!io preferirei nebulizzare più volte e usare un tappetino sintetico molto più igenico in un attimo lo cambi senza troppi casini e non sporchi neanche in giro per casa!
                magari te ne fai 2 o 3 così li hai già puliti quando dovrai sostituirli

                Commenta


                • #9
                  si ma non è mica facile costruirsi un nebulizzatore !

                  Commenta


                  • #10
                    è semplicissimo basta prendere una pompa per macchina da caffè e collegargli una spina-poi bisogna comprare i tubi, vari raccordi e degli ugelli con circa 50 60 euro hai costruito il nebulizzatore poi se non vuoi costruirtelo a comprarlo già fatto costa poco più di 100 euro

                    Commenta


                    • #11
                      si dico io non ho mai trovato in vendita pome di macchine da caffe

                      Commenta


                      • #12
                        si trovano nei negozi che hanno ricambi per elettrodomestici costo circa 25 euro

                        Commenta


                        • #13
                          proverò a cercare grazie del consiglio speriamo bene

                          Commenta


                          • #14
                            allora il mio terrario è di legno multi strato. 120x120x60 di profondità. ha una presa d aria in basso a sinistra e una in alto a destra. inoltre ha una fascia alta circa 3cm sul pannello posteriore fatto sempre di rete. ho un neon da 120 sul tetto una lampada spot da 100w sulla sinistra e una da 60 a destra. le temperature sono buone in quanto vicino le lampade oscillano verso i 30 su quella da 100 e 27-28 su quella da 60. in basso andiamo sui 23-25 gradi (questo sempre di giorno). ho provato vari substrati , e con il terrarium moss l umidità saliva un pò ma poi scende velocemente di nuovo oltre al fatto che poi sul fondo si crea uno schifo e si crea anche una puzza terribile.
                            le vasche le ho provate di tutte le dimensioni ed altezze ma cambia poco. ho delle piante finte anche se adesso ho tolto praticamente tutto l arredamento perchè stò cercando solo di aumentare questa maledetta umidità che di giorno non va oltre i 50 e di notte sale sui 70%. sto impazzendo anche perchè credo che il mio physignato non sia proprio contento di abitarci.

                            dimenticavo sotto la vasca (le ho provati tutte di plastica, tegami per forno) ho una serpentina a doppio strato adatta ad andare anche in acqua da 25w
                            Ultima modifica di Luca-VE; 22-02-2009, 22:15. Motivo: scorrevolezza...

                            Commenta


                            • #15
                              vi ringrazio ancora per il vostro aiuto ogni consiglio è utile anche perchè negli ultimi giorni penso continuamente a questa situazione che non mi piace. Non mi attira avere un animaletto che soffre a causa mia

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X