annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Come fare un separè?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Come fare un separè?

    Maghi del bricolage mi serve un consulto di menti...ho la necessità di dividere un terrario di un metro in due attraverso un separè centrale,il terrario è predisposto con semplici binari sopra e sotto e i pannelli di vetro che scorrono sono due e chiudono frontalmente il terrario.Il mio problema nasce dal dover creare un separe possibilmente apribile o cmq che si possa togliere,,,avevo pensato a due semplici binari ma se la parte posteriore ok riesco ad attaccarla facilmente con un'altra guida a binario il davanti essendoci il vetro che poi deve essere lasciato libero di scorrere non mi permette di posizionare da nessuna parte la seconda guida a binario.
    Avevo pensato allora ad attaccarlo al soffitto e farlo a ribaltina????ma non so non mi convince.....voi come lo fareste????grazie Serena

  • #2
    potresti postare delle foto?

    cosi a occhi e croce ti suggerirei, se possibile di mettere 2 guide sotto e sopra, fatte a L avvitate, in modo che poi svitandole tu possa smontare il separè oppure anche solo 4 staffette sempre a L dipende quant ovuoi che sia pratico da smontare e montare.

    Commenta


    • #3
      un'altra soluzione è quello di fare una feritoia dall'alto in cui infilare/sfilare un pannello dall'esterno, magari costruito a T in modo che vada in battuta sul tetto della teca, ed una guida a U in basso per evitare basculamenti, ma fare una feritoia sottile è abbastanza difficile se vuoi fare un lavoro impeccabile...

      oppure una guida sopra e sotto a U e un pannello in plexyglass sagomato perfettamente (ovvero proprio su misura) in modo che arrivi a 1 mm dal vetro piu' interno, lasciando cosi' la possibilità che i vetri scorrano.
      canalina a U sotto da 5mmx10mm
      canalina a U sopra da 5mmx18mm
      pannello da 3-4 mm spessore con altezza ridotta rispetto all'altezza dell'interno della teca di (spessori delle 2 canaline (1,5+1,5mm) + 13mm)
      per infilare-sfilare ilplaxyglass basterà tirarlo su e fletterlo leggermente.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da orogoto Visualizza il messaggio
        un'altra soluzione è quello di fare una feritoia dall'alto in cui infilare/sfilare un pannello dall'esterno, magari costruito a T in modo che vada in battuta sul tetto della teca, ed una guida a U in basso per evitare basculamenti, ma fare una feritoia sottile è abbastanza difficile se vuoi fare un lavoro impeccabile...

        oppure una guida sopra e sotto a U e un pannello in plexyglass sagomato perfettamente (ovvero proprio su misura) in modo che arrivi a 1 mm dal vetro piu' interno, lasciando cosi' la possibilità che i vetri scorrano.
        canalina a U sotto da 5mmx10mm
        canalina a U sopra da 5mmx18mm
        pannello da 3-4 mm spessore con altezza ridotta rispetto all'altezza dell'interno della teca di (spessori delle 2 canaline (1,5+1,5mm) + 13mm)
        per infilare-sfilare ilplaxyglass basterà tirarlo su e fletterlo leggermente.
        sei un genio!!!!!!!!! io fino ad ora ho usato uno schifoso separè in polionda attaccato ai bordi con lo scotch, per carità tiene, ma esteticamente è schifoso! Piuttosto la canalina posso attaccarla sul vetro col silicone?? me lo tiene??

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da thewindsurfer Visualizza il messaggio
          sei un genio!!!!!!!!! io fino ad ora ho usato uno schifoso separè in polionda attaccato ai bordi con lo scotch, per carità tiene, ma esteticamente è schifoso! Piuttosto la canalina posso attaccarla sul vetro col silicone?? me lo tiene??
          hai il fondo ed il tetto in vetro??beh si, il silicone tiene ma non so quanto...nel senso che rischi che dopo un po' di volte metti/togli inizi a scollarsi..potresti usare della colla tipo artiglio o vinavil giusto sulla base della canalina, lo metti in posizione e lo incolli, poi fai 1 cordoncino di silicone sugli spigoli..per fare bene il cordoncino in maniera omogenea stendi il silicone omogeneo piu' possibile, poi prendi una spatolina quadrata con angolo leggermente smussato (tipo spatole senza manico o spatole giapponesi), oppure un cartoncino un bel po' rigido e lo passi in modo da togliere l'eccesso e dare una forma omogenea...

          Commenta


          • #6
            esatto è un terrario in vetro percio non mi convinceva il silicone...proverò il tuo metodo!

            Commenta


            Sto operando...
            X