annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info Ministat300 Microclimate

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info Ministat300 Microclimate

    ciao lo collego al cavetto, imposto 35 gradi sul termostato, si accende la luce rossa e inizia a scaldare il cavetto, con un termometro con sonda digitale misuro le temperature, stacca quando fa 38 gradi...si accende a 30...??? perche secondo voi? capitato anche a voi?

  • #2
    Non essendo un termostato proporzionale e' normale che ha una differenza tra acceso e spento,pero' 8 sono un po' tantini.
    Prova a chiedere a Billi.

    Commenta


    • #3
      probabilmente dovuto a vari fattori, quale il set up del terrario?

      Commenta


      • #4
        non ancora pronto...
        ho preso il cavetto e l ho messo sul letto a spirale, sopra ci ho posizionato la sonda del ministat300 e vicino a quella cho messo la sonda del termometro...

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da bigdenis Visualizza il messaggio
          non ancora pronto...
          ho preso il cavetto e l ho messo sul letto a spirale, sopra ci ho posizionato la sonda del ministat300 e vicino a quella cho messo la sonda del termometro...
          Prova come prima cosa a usare un cavetto piu' potente,poi devi anche trovare la giusta posizione della sonda.

          Commenta


          • #6
            Io invece proverei un cavetto meno potente proprio per limitare l'effetto "deriva" dei termostati non proporzionali

            Commenta


            • #7
              L'isteresi per se non ricordo male di 0,5 gradi.

              Commenta


              • #8
                cambiando la posizione delle sonde, arrivo ada avere +0.5 -1.5..ottimo direi dai..

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da bigdenis Visualizza il messaggio
                  cambiando la posizione delle sonde, arrivo ada avere +0.5 -1.5..ottimo direi dai..
                  Perfetto,calcolando che non e' proporzionale...
                  Tante volte si diventa matti di piu' a trovare il giusto punto della sonda che non ha fare tutto il resto.

                  Commenta


                  • #10
                    ma che differenza c tra un proporzionale e uno no? anche di costo vorrei sapere..

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da bigdenis Visualizza il messaggio
                      ma che differenza c tra un proporzionale e uno no? anche di costo vorrei sapere..
                      Di costo,anche qualche decina di euro.
                      La differenza tra un proporzionale e uno non proporzionale e' quella che mentre il primo "gioca" con gli impulsi elettrici del termostato per mantenere la temperatura costante,il secondo attacca e stacca con una differenza di temperatura ( chi piu' chi meno )

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X