annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terrario quasi finito, urgenza ultimi consigli gente, entrate please.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terrario quasi finito, urgenza ultimi consigli gente, entrate please.

    Ciao a tutti, ho costruito terrari in passato e in famiglia un po per lavoro (una volta) e soprattutto per passione (adesso) sappiamo lavorare il legno abbastanza bene. Le mie intenzioni sono quelle di costruire due terrari, uno piccolo e successivamente uno piu grande, nel piccolo terrò ad esempio un baby serpe che poi passerà al grande, e intanto dentro posso sempre mettere qualcos'altro, oppure venderlo, stamattina ho comprato tutto e ho già iniziato i lavori, in circa 3 ore ho quasi finito il terrario piccolo, aspetto asciughi l'impregnante, poi passo il flatting e assemblo. Prima di proseguire con il lavoro interno vorrei però chiarirmi le idee su questi punti, altrimenti non posso continuare, le intenzioni sono quelle di preparare il terrario per un boa imperator, eccovi le domande:

    1) la zona calda del terrario è quella con la griglia verso l'alto, giusto?
    2) Se si da quel lato devo mettere la lampada a infrarossi per la notte? mentre di giorno volevo tenere il neon acceso, nella parte sinistra, quella fredda, cosi può andare bene? Giorno: neon acceso (zona fredda) e infrarossi spento, Notte: infrarossi accesa (zona calda) e neon spento. Può andare?
    3) il neon di che lunghezza devo prenderlo? Le misure del terrario sono: 40 cm in altezza, 50 in profondità e 80 cm in larghezza
    4) Va bene mettere l'infrarossi? Io volevo farlo per un discorso estetico, rischio di far alzare troppo la temperatura?
    5) Se metto l'infrarossi non c'è piu bisogno del cavo a serpentina?

    Grazie a tutti gente.

  • #2
    Originariamente inviato da blackshark88 Visualizza il messaggio
    1) la zona calda del terrario è quella con la griglia verso l'alto, giusto?
    2) Se si da quel lato devo mettere la lampada a infrarossi per la notte? mentre di giorno volevo tenere il neon acceso, nella parte sinistra, quella fredda, cosi può andare bene? Giorno: neon acceso (zona fredda) e infrarossi spento, Notte: infrarossi accesa (zona calda) e neon spento. Può andare?
    3) il neon di che lunghezza devo prenderlo? Le misure del terrario sono: 40 cm in altezza, 50 in profondità e 80 cm in larghezza
    4) Va bene mettere l'infrarossi? Io volevo farlo per un discorso estetico, rischio di far alzare troppo la temperatura?
    5) Se metto l'infrarossi non c'è piu bisogno del cavo a serpentina?

    Grazie a tutti gente.
    1) è uguale
    2) Non devi mettere la lampada a infrarossi, di notte deve essere completamente buio nel terrario e, se durante il giorno la stanza è illuminata, non c'è bisogno di mettere un neon
    3) Non cambia niente
    4) Non va bene, il calore deve arrivare dal basso
    5) Come sopra

    Commenta


    • #3
      Tutto chiaro, ultimi dubbi:

      - se invece del neon metto una lampada cambia qualcosa? magari una di quelle a luce bianca belle luminose, cosi mi sbatto meno per creare la copertura (con il neon è piu complesso)

      - pensavo di mettere il cavo a serpentina all'interno di forati, per un terrario dalle misure 80x40x50 va bene da 3mt o anche meno?

      - oltre cavo, lampada (o neon) cosa serve? termostato, igrometro, termometri e cos'altro?

      - i termometri meglio prenderli con la sonda?

      Grazie mille ragazzi.

      Commenta


      • #4
        Sì, la lampada scalda quindi non va bene, ma potresti fare a meno di tutte e due le cose (sempre se sta in una stanza con un po' di luce)
        Io userei il 7 metri, al massimo ne avanza un po' e lo lasci fuori, ma la differenza di prezzo tra 3 e 7 metri è minima.
        Cavetto, termostato, igrometro e termometri (preferibilmente a sonda)

        Commenta


        • #5
          purtroppo è in garage, l'illuminazione ci vuole per forza.. ma le lampade bianche scaldano? pensavo fossero come il neon

          Commenta


          • #6
            Non vorrei darti consigli sbagliati, quindi con il neon vai sul sicuro, ovviamente schermato.

            Commenta


            • #7
              e neon sia!!! il termostato si lega soltanto alla serpentina? come faccio ad avere la temperatura giusta alla zona fredda senza fonti di riscaldamento? la serpentina deve arrivare sino a metà terrario e occupare solo la zona calda giusto?

              Perdonami se faccio tante domande, ma sono un tipo molto preciso e vorrei togliermi ogni minimo dubbio!

              Commenta


              • #8
                La zona calda deve essere circa 1/3 del terrario, se è un po' di più non succede niente, per la parte fredda devi fare delle prove, se raggiungi i 25-26° (parlando di B.c.i) va bene, se no ti conviene prendere un altro cavetto che dovrai collegare ad un altro termostato, impostando la temperatura a 25-26°.

                Commenta


                • #9
                  tutto chiaro grazie mille!!!

                  Commenta


                  • #10
                    riguardo i termometri/igrometro pensavo:

                    soluzione 1: compro questo:
                    TERMOMETRO IGROMETRO CON SONDA DIGITALE FRIGORIFERO NEW | eBay

                    lo attacco internamente nella zona calda, e la sonda della seconda temperatura la metto nella zona fredda, e intanto misuro anche l'umidità

                    soluzione 2: compro due di questi
                    TERMOMETRO ESTERNO DIGITALE CON SONDA PER ACQUARI PESCI | eBay

                    e li metto in due lati del terrario, e poi compro un qualsiasi igrometro analogico

                    soluzione 3: non saprei, consigliate voi

                    Commenta


                    • #11
                      terrario quasi finito ragazzi, tempo record: 2 giorni mancano vetri e neon domani posto qualche foto!

                      Commenta


                      • #12
                        visto che sembra tu non abbia ancora preso i neon ti consiglio di utilizzare delle lampade a rispormio energetico da pochi Watt, fanno parecchia luce, ma scaldano pochissimo e possono non essere schermate anche se è comunque preferibile, dato che essendo abbastanza fragili, il serpo cercando di aggrapparsi non si scotterebbe ma le potrebbe rompere, con successive conseguenze.... consiglio una 9W per quello piccolo, una 11W per quello grande.... costano intorno agli 8 euro l'una di marche buone ma sono soldi spesi bene secondo me.....

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da blackshark88 Visualizza il messaggio
                          soluzione 3: non saprei, consigliate voi
                          ti conviene prendere un termostato proporzionale o ad impulsi per mantenere costante la temperatura. su internet, e anche sul forum li trovi della microclimate o habistat. sono molto affidabili. per l'igrometro va benissimo uno analogico da appiccicare all'interno del terrario

                          Commenta


                          • #14
                            grandi ragazzi, tutto chiaro, userò la lampada.. intanto, ecco la foto del terrario quasi finito


                            irato su in 5-6 ore di lavoro, il legno è stato trattato con impregnante ad acqua e poi con 2 mani di flatting, ho montato le prese d'aria e le guide in metallo per i vetri, mancano i paraspigoli esterni (di colore chiaro però) e infine la struttura per la lampada interna, che metterò sul lato destro, dopo di che mancano i vetri e gli accessori interni.

                            http://img189.imageshack.us/img189/5...1129214959.jpg

                            domanda: ma il flatting una volta asciutto da superficie ruvida o liscia?
                            domanda 2: un utente su un altro forum diceva che dovevo fare le prese d'aria sul soffitto, ma io in terrari per serpi non le ho mai viste..
                            Ultima modifica di blackshark88; 30-11-2011, 08:52.

                            Commenta


                            • #15
                              non vedo la foto.
                              il flatting non dovrebbe rendere la superfice ne più liscia ne più ruvida, ma solo più lucida ed impermeabile(che dio mi fulmini se ho detto castronerie)
                              la prese d'aria io le ho fatte sul soffito per il mio terrario. dipende da come hai messo l'altra. vedessi la foto ti consiglierei meglio. io comunque ho messo una pèresa d'aria sopra la zona calda(in alto) e una affianco la zona fredda(in basso) così da avere un buon ricircolo d'aria

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X