annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Natrice dal collare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Natrice dal collare

    Ciao a tutti!
    Oggi mentre facevo una passeggiata in campagna ho trovato una natrice dal collare ferita.. penso sia stato un trattore con un erpice..
    Praticamente ha un taglio sulla mandibola destra e la bocca aperta lateralmente.
    la testa ha la forma di quella di un viperide a causa del taglio e l'occhio destro nero (credo che sia il sangue).
    comunque non ha emorragie interne.
    Pensate ce la possa fare?Come posso curarla?
    Adesso in un fauna box di 60x40 cm con carta assorbente e una vaschetta per l'acqua, un esemplare adulto di circa 110cm
    Questa la foto

  • #2
    sei sicuro che non sia una vipera??? dalla foto potrebbe anche essere

    Commenta


    • #3
      liberala

      Commenta


      • #4
        Sembrava una vipera, la testa larga perch squarciata lateralmente.. tranquillo.come sta meglio e mangia la libero..

        Commenta


        • #5
          scusa ma hai pensato di portarla da un vet?
          non credo che una lesione del genere possa guarire senza cure specifiche...

          ps: anch'io la terrei finch non guarisce!

          Commenta


          • #6
            Mio pap e mia mamma sono vet!!
            Ci stanno pensando loro e me lo stanno spiegando anche a me..
            Comunque sta molto meglio, non sanguina pi e l'occhio sta riprendendo colore!!
            Sono contento!!
            Comunque non una vipera perch ha pupilla circolare.
            Ciao serpico

            Commenta


            • #7
              hei io scherzavo!! se era una vipera mi sa che te ne saresti accorto
              comunque se riesci fagli qualche foto fatta bene... non capita tutti i giorni di vedere questi animali da vicino... almeno a me...

              Commenta


              • #8
                ok.. anche se per ora non voglio disturbarla..
                Comunque per quel progetto che ti avevo detto ci sono riuscito!!

                Commenta


                • #9
                  Fantastico!!! davvero una bella notizia! e comunque un'esperienza sicuramente unica!
                  In bocca alla natrice dal collare


                  Serpico

                  Commenta


                  • #10
                    Controlla che la pelle rimargini bene sui legamenti in caso contrario sarebbe meglio che uno dei tuoi veterinari procedesse con una leggera sutura. Occhio soprattutto alle setticemie: per un rettile semiacquatico il rischio reale.
                    ciao
                    Animali insoliti? Amici Insoliti!

                    Commenta


                    • #11
                      Copertura antibiotica, somministrata nella met craniale dell'animale, a circa un terzo della lunghezza..
                      Eventuale reidratazione con soluzione specifica per rettili.

                      Commenta


                      • #12
                        Ok grazie...
                        Visto che i miei genitori non sono specializzati in rettili potete dirmi che antibiotico dargli?
                        E anche il prodotto per la reidratazione vorrei darglielo anche se durante le ore pi calde gli faccio il bagnetto tranne che sulla ferita! che prodotto uso?
                        Grazie, comunque sta molto meglio e oggi posto una foto della mandibola cos vedete!
                        Ciao Aragon

                        Commenta


                        • #13
                          Alla mia elaphe inappetente il veterinario faceva iniezioni intraperitoneali di soluzione fisiologica e vitamine. Occhio che difficile tenere fermo un serpente e beccare il punto giusto (peritoneo). Ovviamente, la siringa deve essere di quelle per l'insulina e l'ago non va infilato tutto (per dipende dalla dimensione dell'animale).

                          Commenta


                          • #14
                            Complimenti

                            Bravissimo Aragon, in quelle condizioni liberarla subito credo sarebbe stato condannarla a morte...un qualsiasi predatore se la sarebbe pappata in un attimo...ti auguro davvero che ce la faccia

                            Commenta


                            • #15
                              Puoi fare 10-25 ml/kg di una soluzione al 50% di fisiologica e 50% di ringer lattato, sottocute o intraperitoneale. Se la fai sottocute e il volume considerevole rispetto alla taglia dell'animale, falla in due punti almeno, dato che il sottocute non particolarmente lasso!

                              Antibiotico: in realt ce ne sono tanti, ma come copertura di base puoi dire ai tuoi genitori di utilizzare dell'enrofloxacin in ragione di 5 mg/kg (dosaggio minimo) ogni 24 h, preventivamente diluito al 50 % con acqua sterile per iniezioni. Intramuscolo (nel lunghissimo del dorso).
                              Ciao

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X