annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ferita occhio boa c.i.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ferita occhio boa c.i.

    Facendo pulizia nelle teche mi sono accorto stamane di questa "ferita" in una femmina di imperator. Non so proprio come abbia potuto procurarsela in quanto mangia sempre decongelato e la teca arredata con l'indispensabile: fondo di truciolo di faggio e ciotola dell'acqua. In pratica si sollevata la squama sopra l'occhio. Allego qualche foto per far capire meglio di cosa si tratta.Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   PA160018.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 82.3 KB 
ID: 2032156Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   PA160019.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 82.5 KB 
ID: 2032157Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   PA160020.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 85.7 KB 
ID: 2032155 Vorrei sapere se posso fare qualcosa nell'attesa di portarla domani dal veterinario. Grazie.

  • #2
    a veder la foto non sembra nulla di grave.
    molto probabilmente si graffiato con il substrato o qualche spigolo nel terrario (tana, vaschetta).

    se non ti senti sicuro una visitina dal veterinario non guasta mai!

    Commenta


    • #3
      dalle foto a me sembra che ci possa essere un problema sopra entrambe gli occhi. Sarebbe bene che un veterinario esperto la vedesse di persona per capire di cosa si tratta. A me non sembra una cosa necessariamente banale, l'area e' delicata ed eventuali piccole ferite, infezioni o bruciature van trattate rapidamente.

      Commenta


      • #4
        Dalle foto difficile, saranno lesioni da sfregamento?hai notato se cerca di entrare in qualche "tana"?

        Commenta


        • #5
          Grazie a tutti per gli interventi e scusate il ritardo. Allora ho portato l'animale dal veterinario il quale ha disinfettato la zona e applicato una pomata antibiotica. Mi ha detto che non dovrebbe essere nulla di grave ma si raccomandato di tenerlo controllato nel caso notassi qualche cambiamento tipo gonfiore o un cambio della pigmentazione. Rispondendo a Morgana ho notato effettivamente che il boa ha la tendenza a "spingere" con il muso contro le prese dell'aria per cui credo proprio che si sia procurato la lesione in quel modo. L'unico dubbio che ancora mi rimane riguarda i tempi di guarigione: sono passate ormai due settimane e l'occhio nella medesima condizione. Il veterinario, che non mi ha prescritto alcuna cura nel mentre, ha detto di aspettare la prossima muta. Che dite, posso stare tranquillo?

          - - - Updated - - -

          Grazie a tutti per gli interventi e scusate il ritardo. Allora ho portato l'animale dal veterinario il quale ha disinfettato la zona e applicato una pomata antibiotica. Mi ha detto che non dovrebbe essere nulla di grave ma si raccomandato di tenerlo controllato nel caso notassi qualche cambiamento tipo gonfiore o un cambio della pigmentazione. Rispondendo a Morgana ho notato effettivamente che il boa ha la tendenza a "spingere" con il muso contro le prese dell'aria per cui credo proprio che si sia procurato la lesione in quel modo. L'unico dubbio che ancora mi rimane riguarda i tempi di guarigione: sono passate ormai due settimane e l'occhio nella medesima condizione. Il veterinario, che non mi ha prescritto alcuna cura nel mentre, ha detto di aspettare la prossima muta. Che dite, posso stare tranquillo?

          Commenta


          • #6
            Aspettiamo la muta e vediamo come va

            Commenta


            Sto operando...
            X