annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

nano microchip brachylophus fasciatus (iguana fiji)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nano microchip brachylophus fasciatus (iguana fiji)

    Ho denunciato la nascita dei miei piccoli e oggi sono venuti a vedere le bestie i ragazzi della forestale,e giovedì se riesco a liberarmi dovrei far venire da me il veterinario e dovrebbe mettere i microchip.

    Il veterinario l'ho visto un paio di volte , lo conosco ma non particolarmente , ancora non si sa se mi mette i famosi nano microchip alle piccole .
    Vorrei un parare anche dai Veterinari di questa sezione , in una baby iguana delle fiji , che tutto sommato sarà come le altre iguane è fattibile riducendo a ZERO lo stress? la femmina si stressa anche solo a guardarla ... vive con un telo persino sulla parte frontale del terrario..

    - - - Updated - - -

    ah giusto per dirne un altra... non è mica facile sta cosa del microchip finchè si parla di testudo allora ok , ma appena gli dici iguana delle fiji si preoccupano ...

  • #2
    la taglia lo consente sicuramente, le tue baby iguana sono gigantesche a confronto delle baby tartarughe, a livello di stress non conosco ste bestie...
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
      la taglia lo consente sicuramente, le tue baby iguana sono gigantesche a confronto delle baby tartarughe, a livello di stress non conosco ste bestie...
      Buono a sapersi.... Adesso vediamo, purtroppo sono molto stressabili.
      Grazie Luca.

      Commenta


      • #4
        Scusate l'intromissione,a visto l'argomento evito di aprire alte discussioni. Qual'è la dimensione minima di un rettile per poter mettere questi chip?

        Commenta


        • #5
          A sto punto sembra che il nanomicrochip si possa mettere a tutti..giusto? Considerando che parliamo di allegato A , non è che ce ne siano poi... Hai un allegato A?

          Commenta


          • #6
            5 minuti fa è venuto il veterinario , mi ha messo i microchip agli adulti ma ai piccoli si è rifiutato , animali troppo piccoli , in nanomicrochip è piccolo ma l'ago che lo inietta è grosso , nelle tartarughine parlava di pieghe nelle zampe che nell'iguana non c'è....
            Comunque meglio cosi , son più contento anche io ... Oggi vado a prendere la fattura ,e mi fara una dichiarazione che dice che i piccoli non sono cippabili per il momento..

            In teoria in Italia , attulamente se un animale non ha chip , non può avere certificato,neanche se ha foto ,quindi , non può essere ceduto , non può essere spostato ecc...poco male ,non deve essere ceduti.

            Se un domani dovessi darli via ...basta aspettare che abbiano una taglia idonea e via con la chippabilita'.

            Comunque nei prossimi gg. con la forestale mi devo sentire per dargli il nr. Di chip e la dichiarazione dei piccoli non chippabili , mandano tutto a Roma , Roma gli chiederà il DNA , verranno a fare il DNA , che poi lo fa il mio vet davanti a loro a spese loro (nostre ) ed è tutto.

            Scritta la pappardella per rendervi partecipi e cosi se uno vuol sapere come funziona la procedura...

            Commenta


            Sto operando...
            X