annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

infestazione da paressiti interni in testudo hermanni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • infestazione da paressiti interni in testudo hermanni

    Ciao a tutti sono Alessandro,
    volevo chiedervi se sapevati dirmi quali sono i sintomi che dimostrano le hermanni quando sono affette da parassiti interni
    Garzie mille Ciao

  • #2
    in genere tutte le tartarughe di terra son infette da parassiti interni, coprofaghe, esempre a contatto con alimenti sporchi....Ŕ inevitabiile...ma se non prendono il sopravvento ci convivono pacificamente...... comunque perdita eccessiva di peso disidratazione e esserini striscianti nelle feci...sono sintomi pi¨ttosto evidenti
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      Ciao marco grazie per la risposta
      Io le sto controllando da tempo e ho notato un infossamento degli occhi all'interno delle orbite e presenza di cibo non digerito nelle feci.
      Per il resto mangiano regolarmente e non sono diminuite di peso..

      Commenta


      • #4
        io le svermino una volta l'anno.....poco prima del letargo .......a scopo preventivo ma non faccio mai gli esami......sono certo mi spaventerei inutilmente
        ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

        Commenta


        • #5
          mi sa che per evitare possibili problemi le porter˛ a fare una visita..
          grazie

          Commenta


          • #6
            Ho letto in un'altra discussione qualche info sul panacur..
            che farmaco Ŕ? come va somministrato?

            Commenta


            • #7
              Non usare farmaci, se non ne hai esperienza, senza l'indicazione del veterinario.
              Un farmaco ha un costo-beneficio che diventa positivo solo quando l'indicazione per l'uso Ŕ corretta, senn˛ si fa solo un danno...
              Ciao!

              Commenta


              • #8
                Spali ciao, il Sab¨ qui sopra Ŕ medico, quindi i suoi consigli puoi seguirli senza preoccupazioni.

                Commenta


                • #9
                  ok.. mi sto informando perchŔ non riesco a trovare un veterinario nelle vicinanze specializzato sui rettili e quello per cani e gatti non si fida a far niente, perchŔ Ŕ la prima tartaruga che gli capita in ambulatorio..

                  Commenta


                  • #10
                    di dove sei?

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao, metti l' indicativo della localita' nel profilo cosi' e' piu' facile indirizzarti verso qualche vet...
                      Per toglierti ogni sospetto di parassiti e soprattutto della loro quantita', raccogli un po' di feci e anche un "normale" veterinario con poca esperienza in rettili e' in grado di "scovarli" (altrimenti sarebbe da radiare...) e valutare la terapia: in base al tipo di parassita trovato ci sono i dovuti antiparassitari (dal panacur al flagil, a rimedi naturali ecc..) e soprattutto le dovute dosi in base al peso. Diversamente se intendi fare un bel check up completo al tuo animale meglio un veterinario esperto in rettili con un po' piu' di esperienza. Inizia col raccogliere le feci e analizzarle, poi eventualmente procedi con una bella visita... ma niente fai da te...

                      Commenta


                      • #12
                        no no non ho intenzione di somministragli alcun tipo di farmaco, era solo sa titolo informativo.
                        Il fatto Ŕ che non riesco a trovare un veterinario specializzato in provincia di Vicenza..
                        ed andare da un veterinario per cani e gatti l'ho giÓ fatto ma non mi ha saputo dare alcun consiglio..

                        Commenta


                        • #13
                          Ora.. probabilemente sono ignorante in geografia ma Vicenza e' in veneto ?? Da quelle parti ne bazzicano molti di veterinari esperti in rettili. Se dai una occhiata qui http://www.tartaclubitalia.it/elencoveterinari.htm trovi qualcosa, altrimenti qualche amico del forum ti indirizzera' su uno piu' vicino a te.
                          Il tuo vet. e' stato onesto a dirti che ci sa poco fare con le tartarughe, ma prova ad accennargli solo dell' esami delle feci, magari quello riesce a farlo, in fondo sono esami abbastanza standard.

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie mille reda!
                            Vicenza Ŕ in veneto, non hai sbagliato ,prover˛ a sentire se trovo qualcosa di pi¨ vicino altrimenti la porter˛ da veterinari che mi hai indicato..
                            grazie ancora e a presto

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Spali, in effetti se vedi gli occhi infossati non Ŕ un buon segno!
                              Indica uno stato di debilitazione dell'animale, probabilmente associato anche a disidratazione...
                              Non Ŕ possibile indicare una terapia senza aver visitato il paziente e quindi ti invito a contattare qualche veterinario che si occupi di esotici, magari avvalendoti degli indirizzi che ti ha fornito Reda!
                              Aggiungo che se si parla di endoparassiti, essi non sono solo vermi, che tutto sommato danno sintomatologie nel complesso pi¨ blande, bensý esistono anche una miriade di protozoi, flagellati che sono spesso molto pi¨ pericolosi!
                              Generalmente i vermi intestinali determinano una sintomatologia da ostruzione (se son tanti) o anche da ridotta crescita (competono per l'alimentazione), mentre ben pi¨ pericolosi son parassiti come i coccidi che determinano un vero e proprio sovvertimento della mucosa enterica, causando la distruzione dell'epitelio assorbente e conseguentemente un'incapacitÓ del soggetto ad assimilare i nutrienti... oltre ad innumerevoli altri problemi!
                              Ciao

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X