annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto! Pleuro malato!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto! Pleuro malato!

    Ciao, non frequento spesso il forum, ho bisogno di aiuto, uno dei miei due piccoli pleuro presenta delle macchie rosse (rosso sangue) sulla testa, su una narice, su un fianco e sulla coda. Queste macchie sono molto piccole, per cui non so ben dire se sono semplici macchie o escoriazioni. L'unica cosa che ho fatto per ora stato metterlo in quarantena, non presenta sintomi di inappetenza (mangia come un *****) ed vispo! Che pu essere? Sono preoccupatissima!

  • #2
    Credo si tratti di infezione da aeromona. Cosa possibile fare? Almeno come primo soccorso, nel tempo in cui mi procuro un vet

    Commenta


    • #3
      scusate ma qualcuno pu aiutarmi?
      tra le altre cose l'unico vet che conosco dalle mie parti in ferie

      Commenta


      • #4
        Se un'infezione da aeromonas devi isolare il soggetto e fare bagni quotidiani (per almeno 15 giorni) con una soluzione al 2% di solfato di rame o permanganato di potassio.Parallelamente necessario tentare una cura antibiotica per via orale a base di tetracicline e aminoglicosidi.
        C' scritto su un libro di anuri

        Commenta


        • #5
          Ti ringrazio infinitamente per l'aiuto!

          Posso chiederti il titolo e la c.e. del libro poich molto interessante o anche un sito web da consultare?
          Io su internet non ho trovato moltissimo su questo argomento

          Commenta


          • #6
            Il libro :
            Guida alle rane, rospi e raganelle
            Simone Caratozzolo
            De Vecchi Editore

            Commenta


            • #7
              Grazie

              Ma non ci sono libri specifici sui tritoni o urodeli?

              Commenta


              • #8
                in italiano non mi pare; in inglese trovi diversa roba: prova a fare una ricerca su amazon

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da nausea
                  in italiano non mi pare; in inglese trovi diversa roba: prova a fare una ricerca su amazon
                  Grazie anche a te. Ora mi servirebbe solo sapere che prodotti usare

                  Commenta


                  • #10
                    In realt non credo si tratti di Pseudomonas/Aeromonas/Citrobacter... in base alla sintomatologia per lo meno. Sicuro non sia semplicemente la livrea di tale colore?

                    Commenta


                    • #11
                      No, era proprio quello. Ho letto un po' di cose, fatto un po' di ricerche e parlato con il vet. Purtroppo tra i sintomi terminali c' gonfiore, che se ho capito bene dovuto all'infezione che raggiunge le vie respiratorie, e paralisi. Cosa che successo al mio piccolo pleuro che sabato mattina morto. Purtroppo l'intervento antibiotico stato inutile, l'infezione era in stato avanzato... troppo avanzato... mi rimprovero di non essermene accorta prima...

                      Commenta


                      • #12
                        Il gonfiore a cui tu probabilmente fai riferimento l'anasarca, conseguente ad un'insufficienza renale ed epatica ad opera dei batteri o delle tossine da loro prodotte.. Purtroppo si tratta di animali che non manifestano stati disagio se non in ritardo e solo un occhio esperto pu accorgersene per tempo. Oltre a ci le temperature alte di questo periodo rendono gli anfibi molto sensibili ad infezioni batteriche, motivo per cui buona norma garantire loro stanze fresche se non addirittura farli andare in letargo durante il periodo estivo, per scongiurare tali epidemie!
                        Che trattamento antibiotico hai seguito?

                        Commenta


                        • #13
                          Baytril 2,5%
                          La mia casa climatizzata la temperatura fortunatamente non sale o comunque resta medio-bassa. E ho effettuato cambi con acqua fresca.
                          La cosa che mi piacerebbe poter studiare un minimo di testi, a scopo di primo soccorso o che so anche solo per sapere.
                          Soprattutto per sapere un minimo dove mettere la mani quando si ha un'urgenza simile, il vet specializzato in ferie e non si sa a che santo votarsi. Personalmente ho la fortuna di avere una veterinaria generica che si mette a disposizione completa (al contrario di quella specializzata) e mi ha aiutata il pi possibile ma a volte in mancanza del medico di fiducia ci pu volere anche un po' per cercarne un altro specie tra luglio e agosto e specie per rettili o anfibi.

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X