annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Natrix gravemente ferita

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Natrix gravemente ferita

    Sabato pomeriggio un cacciatore della zona mi ha portato una grossa "vipera" che ha ucciso per effettuarne il riconoscimento... ovviamente si trattava di una grossa natrice dal collare.
    L'animale era ancora vivo. Quest'uomo sostiene che, passeggiando con il cane, l'animale è uscito dai cespugli e, preoccupato per l'incolumità del suo fido, d'istinto ha tirato una bastonata al serpente poi, convinto fosse una vipera, con precisione chirurgica ha tentato di schiacciare la testa del serpente.
    Ha provocato grossi danni sicuramente.
    Ora l'animale è in un terrario semisterile, monitoro le sue condizioni nella speranza che possa riprendersi... ma la vedo dura...
    Questo è quanto:
    la volta cranica è stata in parte "sfondata", sono state rotte due squame (la frontale e la sopraoculare)

    l'occhio destro ha un versamento di sangue e la pupilla non risponde a stimoli luminosi

    l'occhio sinistro sembra completamente compromesso, la squama oculare è rotta e, pare, anche il bulbo oculare

    Sabato stesso ho parlato, telefonicamente, con un veterinario esperto in rettili.
    Il suo aiuto si è limitato a qualche consiglio (lavaggio ferita).
    Ora l'animale sembra leggermente più attivo, ogni tanto cerca una via di fuga dal terrario. Fatica a sorreggere il corpo, la lingua è estroflessa normalmente, sembra cieco per ora ma spero che l'occhio destro possa riprendere funzionalità (è possibile a vostro parere?).
    Qualche consiglio?
    L'animale per ora sembra ancora in forma, dovrei provare ad alimentarlo? Se sì tra quanto?
    Mi lamentavo che da molto non trovavo una bella grossa natrice... visto come è andata avrei preferito continuare a non vederla...
    Ciao, Luca

  • #2
    Ultima modifica di Markino; 15-09-2008, 13:37.

    Commenta


    • #3
      Spero si rimetta per il meglio...

      Commenta


      • #4
        povera bestia... mi sembra messa molto male.
        incrocio tutto quello che c'è da incrociare.

        Commenta


        • #5
          anche a me sembra abbastanza critica...speriamo..
          Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

          Commenta


          • #6
            Poverella, ti auguro di riuscire a salvarla. Viste le condizioni dubito abbia voglia di alimentarsi ma un tentativo lo farei, se dovesse accettare potrebbe dargli qualche energia in più.

            Commenta


            • #7
              sono stato dal veterinario che hai sentito, e lui ha tirato fuori l'argomento del serpe in questione, ribadendo solamente il lavaggio con soluzione fisiologica, se c'è una frattura ossea... lui non avrebbe fatto nulla.
              Mi diceva inoltre che se ce la facesse a riprendersi pur perdendo la vista, dovrebbe riuscire a cavarsela ugualmente in natura.
              Non so che dirti, secondo me si riprenderà ma in tal caso non me la sentirei di rimetterla in libertà; ho avuto conferma che "il nostro compaesano" stia lavorando a un progetto che prevede nostrani...

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da FranzViper
                Peccato che non è consuetudine sparare a questi tizi....
                Ma dimmi,dato che è passato un pò di tempo come stà quella povera bestiola?
                mi permetto di rispondere per il "latitante" ophidia, la natrix è viva, e da come era concia è già un successo, è stata alimentata forzatamente quindi un pochino si è ripresa;
                nota dolens: la vista è persa...

                Commenta


                • #9
                  Sono contento che sia ancora viva....era veramente in condizioni molto gravi.
                  Un consiglio: non alimentarla forzatamente, non ne ha bisogno, anzi è più peicoloso e dannoso che altro.
                  Una domanda: Perche sei sicuro che ha perso a vista?

                  Pet TUTTI: Basta OT
                  [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie Paolo del sostegno fisico ed anche di quello mediatico : )
                    Markino, non ricevendo consigli competenti ho fatto di testa mia (quindi non è strano che abbia sbagliato), mi sono convinto ad alimentarla perchè l'animale sembrava sempre più debole, quasi per nulla tonico, magari era solo una mia impressione ma pareva perdere peso a vista d'occhio; non l'avevo scritto nel primo messaggio quindi specifico ora che aveva perso molto sangue (mi è stata portata in un secchiello, il fondo era coperto di sangue).
                    La prima volta che l'ho alimentata ho inevitabilmente riaperto alcune ferite presenti ai margini della bocca (ero consapevole che sarebbe successo ma ero convinto che qualche energia in più le fosse indispensabile), ma senza perdita di sangue.
                    In seguito l'ho alimentata ancora, sempre pensando/sperando di fare la cosa giusta.
                    Ora è abbastanza attiva, però fatica ancora a sorreggere il proprio peso, a volte si capovolge sul dorso e rimane immobile per alcuni minuti, poi si rigira e torna a tentare la fuga (vorrei specificare subito che non si capovolge per tanatosi).
                    Non sono certo della cecità, ma l'occhio sinistro è completamente andato, il destro non è anatomicamente danneggiato ma non risponde a nessun movimento e la pupilla non reagisce agli stimoli luminosi.
                    Magari domani provo a fare nuove foto.
                    Markino, consigli?
                    Ciao, Luca

                    Commenta


                    • #11
                      Nessun consiglio in particolare.
                      -Stop a tutti gli stimoli esterni (terrario buio)
                      -Non alimentarla per ora (solo acqua a disposizione)
                      Gli atteggiamenti che noti sono normali dopo il trauma, ma dovrebbero mano mano scemare
                      Sull'occhio, non so perchè, ma sono ottimista! Ho visto cose da pazzi con gli ofidi
                      In bocca al lupo
                      PS: Penso che quest'inverno se lo passa a casa tua!
                      [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie Markino!
                        Per ora stimoli esterni ridotti al minimo e ho smesso di alimentarla.
                        Ti chiedo solo un'altra delucidazione.
                        Io per ora le sto scaldando una parte del terrario.
                        Riguardo ai parametri di temperatura come dovrei comportarmi? Dovrò mandarla in ibernazione?
                        Grazie davvero dell'aiuto, Luca

                        Commenta


                        • #13
                          Dovrò mandarla in ibernazione!
                          Io le farei saltare l'inverno quest'anno!!! troppo debole ancora e il freddo è alle porte.
                          Falle fare l'inverno al caldo e questa estate liberala!
                          Complimenti comunque!!!
                          [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X