annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

aiutatemi veleno topi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • aiutatemi veleno topi

    ragazzi il mio cane ha leccato il veleno per topi subito gli ho sciacquato la bocca e l'ho portato dal veterinario che gi ha fatto un'iniezione contro le emmorragie aiutatemi ditemi che nn morirà comedevo fare

  • #2
    ciao, penso che tutto quello che si possa fare lo faccia il tuo veterinario, da un forum , senza vedere il cane, senza sapere il tipo di veleno, nessuno ti può aiutare.

    Commenta


    • #3
      il vet cosa ti ha detto?

      Commenta


      • #4
        Non è detto che muoia; immagino che il veleno sia stricnina...almeno è il più usato a quanto ne so; se non ne ha ingerito una grandissima quantità non è detto che muoia; comunque osserva il tuo cane; se sembra stordito, stranamente assonnato quello è l'effetto della stricnina; spero che il tuo cucciolo stia bene.

        Commenta


        • #5
          Se l'ha solo leccato e non mangiato è probabile che la quantità di veleno sia abbastanmza limitata. Al massimo sarà un po' stordito...
          A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

          Brutal Murder

          Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

          Commenta


          • #6
            sposto in veterinario, come già detto questa sezione non è dedicata a cani e gatti

            Commenta


            • #7
              Dipende tutto dalla quantità di veleno ingerita, il è tutto li Peso del cane/veleno ingerito. Il problema è che il cane è molto sensibile ai normali rodenticidi che sono a base di potenti aniticoagulanti (non stricnina come è stato scritto).
              In bocca al lupo

              @Missterpetin: Ti prego di leggere il regolamento prima di continuare a postare....scrivere in maiuscolo significa urlare.
              [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

              Commenta


              • #8
                I veleni per topi attualmente sono effettivamente tutti a base di anticoagulanti a lento effetto (bromadiolone, difenacoum, etc). e se il cane ha solo leccato l'esca non corre rischi di nessun tipo, perchè la dose di principio attivo (eventualmente) assunta è meno che infinitesimale.
                Il problema di questo tipo di veleni è che, di solito, si risale alle cause dell'avvelenamento sulla base dei sintomi, i quali si evidenziano soltanto quando l'intossicazione è in stato avanzato, dopo qualche giorno.
                Qualche mese fa, il mio vecchio cane ha ingerito diverse bustine di veleno per topi, ma me ne sono accorto immediatamente in quanto ho trovato la confezione rotta e i residui di carta in giro (di lavoro faccio appunto il disinfestatore).
                Il veterinario, celermente contattato, si è limitato a prescrivergli una terapia a base di vitamina K (antidoto classico per i cumarinoderivati) per contrastare gli effetti del veleno.
                Il cane è qui, dietro la mia sedia, che rompe perchè vuole uscire per il "giro" pomeridiano...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da EffeCi61 Visualizza il messaggio
                  Qualche mese fa, il mio vecchio cane ha ingerito diverse bustine di veleno per topi, ma me ne sono accorto immediatamente in quanto ho trovato la confezione rotta e i residui di carta in giro (di lavoro faccio appunto il disinfestatore).
                  Il veterinario, celermente contattato, si è limitato a prescrivergli una terapia a base di vitamina K (antidoto classico per i cumarinoderivati) per contrastare gli effetti del veleno.
                  Il cane è qui, dietro la mia sedia, che rompe perchè vuole uscire per il "giro" pomeridiano...
                  franco il tuo cane è pazzo!spero comunque che continui ad abbiaiare felicemente come sempre.

                  Commenta


                  • #10
                    nei casi da avvelenamento la cosa fondamentale èportare l'animale il più rapidamente possibile dal veterinario. prima si interviene, maggiori sono le possibilità di successo.
                    mi sono capitati parecchi casi quando esercitavo la professione.
                    per fortuna la maggior parte dei proprietari di animali da compagnia si preoccupa al primo strano comportamento del proprio amico.
                    novità sul cagnolino di chi ha scritto il post?

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X