annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Phisignatus Malato aiuto cercasi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Phisignatus Malato aiuto cercasi

    Ciao ragazzi ho un problema con il mio draghetto. In corrispondenza a quando ho comprato una nuova lampada uva/b ho notato dopo qualche giorno un peggioramento delle condizioni dei miei due phisignati. Oltre ad avere gli occhi sempre chiusi,hanno perso l' appetito e in generale l' interesse per il cibo e sono diventati particolarmente apatici.Leggendo discussioni con casistiche simili ho aspettato due giorni ma ora solo la femmina(più piccola) sembra essersi ripresa anche se non l' ho vista ancora mangiare,apre quasi normalmente gli occhi.
    Mentre il maschio (nella foto) si muove poco sembra molto inquieto,non mangia se non imboccato e non apre quasi mai gli occhi. Mi sembra di notare una fascia scura che parte dall' orecchio e va fino sotto l' occhi che mi sembra gonfio e "diverso" dal solito quando lo apre.
    Sono molto preoccupato quindo qualsiasi consiglio o aiuto è graditissimo!!
    Se iinoltre qualcuno mi sa consigliare un veterinario che abbia dimestichezza con le specie esotiche nella zona di gallarate /varese provvederò al più presto all' aiuto di uno specialista.
    Grazie a tutti.

  • #2
    Che lampada hai usato? spero tu l'abbia spenta o sostituita con una 5%.
    Per i vet, vai in home page e cerca tra i veterinari della tua zona
    ti ho quotato le risposta data nell'altro 3d......non postare in più discussioni grazie.
    [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

    Commenta


    • #3
      Markino,tuatara mi ha consigliato di rivolgermi a te senti volevo chiederti siccome ho un fisignato a cui tengo molto,da un po di tempo va ad urtare con il musetto contro il vetro e si è fatto delle piccole lesioni per le quali mi hanno detto che se si aggravano possono portare alla morte il mio piccolo draghetto(per causa di questo non mangia più li nota gli insetti ma non si muove) potresti consigliarmi qualche antibiotico oppure qualche metodo per far si che il mio piccoletto mangi e stia bene?grazie anticipatamente

      Commenta


      • #4
        sono di napoli con precisione marano di napoli è non c'è nessuno che è veramente bravo a fare gli esami delle feci(penso),ma comunque non ci sono molti di loro che controllano i rettili fuorchè si vada al vomero in repticenter ma ho chiesto non fa gli esami delle feci ocme devo fare?

        Commenta


        • #5
          Markino e' al Nirm e fino a lunedi non credo ti possa rispondere.
          Le analisi delle feci puo'farle qualsiasi veterinario, anche non specializzato in rettili. Per quanto riguarda il muso come gia' ti e' stato suggerito nell'altro post ci vuole innanzitutto un terrario piu' grande dove l'animale non sbatta in continuazione, secondo copri i vetri con dei giornali in maniera che non cerchi di uscire, tre cerca in home page un veterinario dove portare l'animale per le cure al muso (se guardi c'e'un veterinario proprio a Napoli)
          Ultima modifica di marconyse; 25-10-2008, 19:39.
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da marconyse
            Clacky non e' obbligatorio che tu parli di cose di cui hai una limitata esperienza, per forza andava dove non c'era la carta visto che cercava l'uscita. Il suo riflesso non c'entra nulla. Evita di scrivere oltre perche' poi Markino si arrabbia di dover ripulire il post
            Immagino che il commento di Clacky è conseguente alla lettura del libro "Guida ai Draghi barbuti e d'acqua" dove appunto c'è il consiglio di coprire i vetri con fogli o altro (non ricordo bene) per evitare che il phisy ci vada ad urtare causandosi danni al muso.
            Tutto ciò, leggevo, è un comportamente conseguente alla sua territorialità!
            Tutto qui!

            Commenta


            • #7
              Ragazzi grazie per i consigli proverò cosi una cosa mi preoccupa tanto ho sentito che comunque i fisignati fanno capricci a volte anche a me li faceva spesso che non voleva mangiare ma adesso mi preoccupa non mangia che saranno 7 o 8 giorni entro i cui si è limitato a mangiarsi solo due caimani poi basta(un solo giorno negli otto)

              Commenta


              • #8
                Dubbio:fatta eccezione la prima volta zigo non ha mai visto grilli ha solo e sempre mangiato camole del miele e caimani perchè meglio prevenire non vorrei i grilli vagabondi nel rettilaio se glieli offro fa la stessa cosa dei caimani e delle camole del miele?Scusate della domanda stupida poi appunto come detto in un intervento prima,pochi giorni fa gli ho offerto un pesciolino rosso(morto)lo muovevo lui lo notava ma non si sgomentava proprio a prenderlo è il problema del musetto rotto!!!che non vuole mangiare?

                Commenta


                • #9
                  potrebbe fargli male

                  Commenta


                  • #10
                    Una visita dal veterinario no??
                    Io correrei fossi in te...

                    Commenta


                    • #11
                      ho dimenticato poi di aggiornarvi,sono andata dal veterinario ed era un po di stomatite che mi ha detto d curare con della betadine

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Hiris Visualizza il messaggio
                        ho dimenticato poi di aggiornarvi,sono andata dal veterinario ed era un po di stomatite che mi ha detto d curare con della betadine

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Hiris Visualizza il messaggio
                          sono di napoli con precisione marano di napoli è non c'è nessuno che è veramente bravo a fare gli esami delle feci(penso),ma comunque non ci sono molti di loro che controllano i rettili fuorchè si vada al vomero in repticenter ma ho chiesto non fa gli esami delle feci ocme devo fare?
                          Ciao,mi intrometto nella discussione anche se ti hanno gia risposto.
                          Anche io sono di Napoli e come te posseggo un rettile,e come te non conosco qualcuno SPECIALIZZATO in materia.Io studio medicina veterinaria e all'università c'è un professore che se ne intende di rettili.E' il prof.Francesco Lamagna,lo puoi trovare nella clinica chirurgica della facoltà,è un tipo incredibile anche se può sembrare strambo,ma è molto preparato!
                          Oppure c'è un veterinario a V Nicolardi di fronte alla chiesa,si chiama Fabio,perdonami non ricordo il nome,ma è piuttosto giovane altissimo,che so è appassionato di rettili e ne capisce...meglio di niente no!!!!
                          Saluti e auguri per la guarigione del tuo animaletto!

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X