annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sverminare tartarughe

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sverminare tartarughe

    Ho trovato un ascaride di circa cm. 10 nelle feci di una mia Geochelone Sulcata.
    Ora devo usare uno sverminante e vorrei cambiare rispetto a quello che ho sempre usato.

    Le possibilita' sono due:

    -DOLTENE,in pasta da far ingollare alla tarta con sondino o da distribuire sul cibo. Ma dal calcolo della posologia vengono fuori parecchi ml. da somministrare, anche perche' deve essere dato per tre giorni di seguito e questo rende piu' fastidiosa la somministrazione,per me e per le tartarughe. Da ripetere dopo venti giorni.

    -DRONTAL PLUS,in compresse da somministrare una sola volta e di nuovo dopo venti giorni. La compressa puo' anche essere sciolta in acqua. Sembrerebbe molto piu' pratico.

    Qualcuno ha dei suggerimenti o delle opinioni da dare ?

    Grazie
    Marzio

  • #2
    Secondo me un antielmintico per via iniettabile è la cosa più pratica tra le varie possibilità... non ricordo il nome del farmaco ma un vet . non dovrebbe avere problemi!
    Di sicuro non è il Droncit perchè va bene per i cestodi.
    Esiste anche il Combantrin contro gli Ascaridi... ma si usa per gli uomini (o per i gatti ) e non so se ha controindicazioni sui rettili... in ogni caso essendo liquido o in pastiglie non è più comodo di quelli che hai elencato tu...
    immagino che il solito al quale ti riferisci sia il Panacur.....

    Commenta


    • #3
      No, usavo l ' Ascarilen che mi risulta essere l' unico iniettabile, per questo molto pratico. Ma ho sentito critiche su questo farmaco,sarebbe molto forte.

      Marzio

      Commenta


      • #4
        perchè non provi il panacur...è molto leggero e ben sopportato dai rettili...garantisco io che lo uso 2 volte l'anno su tutti i miei animali
        ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

        Commenta


        • #5
          Salve ragazzi io ho lo stesso problema con la mia piccola apalone spinifera..da un bel po di tempo non mangia..ho notato dei piccolissimi vermi nell'acqua e dopo vai esperimenti ho capito che provengono da lei..volevo provere proprio con il panacur per sverminarla, ma il mio problema è che non conosco le quantità giuste...la mia tartarughina è molto piccola..peserà sicuramente meno di 10 grammi..quanto ne devo somministrare?
          datemi una mano ve ne sarò immensamente grata!

          Ciao
          Fabiana

          Commenta


          • #6
            Fabiana per i dosaggi devi rivolgerti ad un vet., vi ricordo che in quest'area NON è possibile dare cure ma solo consigli.
            Ciao, Gabriele

            Commenta


            • #7
              nessuno ha chiesto una cura Monocromo!!!volevo solo un consiglio!Oggi stesso devo chiamare il veterinario!anche perchè ho finito il panacur e me lo devo fare prescrivere...
              mamma mia ma perchè ti esprimi sempre in maniera così indisponente!!!!

              ciao a tutti!
              Fabiana

              Commenta


              • #8
                indisponente?? guarda che ti sbagli, tu hai chiesto un dosaggio e purtroppo non possiamo darlo, siamo già stati richiamati per questo da alcuni veterinari, ciò non toglie che in privato chiunque può risponderti.
                Ciao, Gabriele

                Commenta


                • #9
                  il problema del panacur è la confezione!,quello liquido,che si riesce a dosare facilmente anche per piccole tartarughe,si trova solo in confezioni da un litro in vendita alla modica cifra di 200€,le compresse sono di difficile dosaggio e da come mi hanno detto non sono idrosolubili.
                  in alternativa se avete un amico che alleva pecore vi fate regalare un po di panacur liquido.
                  Da diverso tempo uso il dolthene con buoni risultati,è l'antielmintico più consigliato dai veterinari esperti in rettili

                  Commenta


                  • #10
                    Yuri, ma per quale motivo vuoi cambiare prodotto?
                    Sarebbe comunque auspicabile far precedere il trattamento della tartaruga da un esame delle feci, per valutare l'eventuale presenza di altri parassiti e di conseguenza scegliere i vari farmaci..
                    Ciao

                    Commenta


                    • #11
                      non voglio cambiare prodotto!con il dolthene mi trovo bene,parlavo solo dei problemi di costo reperibilità del panacur.
                      naturalmente faccio sempre l'esame delle feci prima di ogni trattamento,il 99%dei parassiti che riscontro sono gli ossiuridi e se non sono tanti non svermino,se trovo vermi differenti dagli ossiuridi tratto sempre indifferentemente dal grado d'infestazione

                      Commenta


                      • #12
                        Credo che il panacur liquido sia ottimo. In ambulatorio solitamente usiamo quello...
                        Beh, credo che i "pecora' " da voi non manchino, ergo...
                        Mmmmhh...fameee...arrosticini....

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Carlo
                          Credo che il panacur liquido sia ottimo. In ambulatorio solitamente usiamo quello...
                          Beh, credo che i "pecora' " da voi non manchino, ergo...
                          Mmmmhh...fameee...arrosticini....

                          Ahhhhh....li conosci i mitici arrosticini abruzzesi eh ?

                          Anche a me il veterinario disse delle confezioni mastodontiche del Panacur e me lo sconsiglio' per l' eccessiva spesa che avrei dovuto affrontare inutilmente,non avendo pecore su cui usarlo.Queste sono da me fortemente apprezzate anche sotto forma di.... arrosticini.
                          Ho usato il DRONTAL PLUS che ha un ampio spettro di azione.

                          Marzio

                          Commenta


                          • #14
                            a proposito di sverminazione.. ecco cosa ho visto nelle feci di una mia hermanni.. d'ora in poi faccio l'esame delle feci una ad una prima del letargo!



                            http://www.tartaclubitalia.it/forum/...?TOPIC_ID=1335

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X