annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Disinfettanti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Disinfettanti

    Tra qualche giorno vorrei pulire e disinfettare bene tutti i terrari.
    Di solito uso acqua e amuchina o candeggina.
    Il mini rack dei leo e composto da 3 terrari e alcune parti sono in legno verniciato, mi interessava sapere se c'erano altri disinfettanti in grado di contrastare coccidi e nematodi vari che lascino meno odore ed eventuali residui non siano particolarmente tossici per l'abitante del terrario.

  • #2
    Ti cosiglio di continuare come stai facendo.
    usi il miglior disinfettante e se sciacqui bene, residui e odori vanno via molto pi facilmente di altri prodotti efficaci utilizzabili
    [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunit per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

    Commenta


    • #3
      OK, grazie.....da che ho aperto il post....diluizione della candeggina in acqua per essere efficace?

      Commenta


      • #4
        io uso formaldeide al 2%...per la candeggina non saprei dirti

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da baustar Visualizza il messaggio
          io uso formaldeide al 2%...per la candeggina non saprei dirti
          '

          scusa non ho capito.... ti usi formaldeide per disinfettare?

          Commenta


          • #6
            ciao ragazzi,visto che siamo in tema,in caso di acari,posso usare,il fipronil,piuttosto che il neoforactil.

            Commenta


            • #7
              La candeggina va usata con diluizione al 10%.
              Baustar il vantaggio drella candeggina e' che non lascia residui anche se il risciacquo non e' perfetto, la formaldeide e' altamente velenosa e se ne resta un minimo residuo sono guai, e' per questo anche sconsigliata per disinfettare terrari in legno e arredamenti
              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Maddy Visualizza il messaggio
                '

                scusa non ho capito.... ti usi formaldeide per disinfettare?
                per pulire la teca uso dopo una parassitosi uso la formaldeide poi lavo con molta molta molta ma molta acqua...per esser sicuro di eliminare tutte le oocisti...perch sbagliato?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
                  La candeggina va usata con diluizione al 10%.
                  Baustar il vantaggio drella candeggina e' che non lascia residui anche se il risciacquo non e' perfetto, la formaldeide e' altamente velenosa e se ne resta un minimo residuo sono guai, e' per questo anche sconsigliata per disinfettare terrari in legno e arredamenti
                  Si,lo so perfettamente,la uso per la teca di vetro,e come ho detto sciacquo molto molto molto ma molto bene...

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da baustar Visualizza il messaggio
                    per pulire la teca uso dopo una parassitosi uso la formaldeide poi lavo con molta molta molta ma molta acqua...per esser sicuro di eliminare tutte le oocisti...perch sbagliato?
                    secondo me il rischio non vale il gioco soprattutto perche' ci sono disinfettanti altrettanto validi meno pericolosi e quindi rischiosi. Quoto Markino sull'eccellente validita' della candeggina o amuchina.
                    In piu' la formaldeide al 2% te la devi preparare tu immagino ( o trovi chi te la vende gia' cosi'? Da queste parti per esempio a quella diluizione non la trovi), quindi....altro rischio per la tua salute....non ne vedo la necessita' di correre tutti questi rischi. Poi fai tu...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Maddy Visualizza il messaggio
                      secondo me il rischio non vale il gioco soprattutto perche' ci sono disinfettanti altrettanto validi meno pericolosi e quindi rischiosi. Quoto Markino sull'eccellente validita' della candeggina o amuchina.
                      In piu' la formaldeide al 2% te la devi preparare tu immagino ( o trovi chi te la vende gia' cosi'? Da queste parti per esempio a quella diluizione non la trovi), quindi....altro rischio per la tua salute....non ne vedo la necessita' di correre tutti questi rischi. Poi fai tu...
                      No,non me la preparo io,e non la compro nemmeno...conosco chi ne usa e me ne da un poco quando mi serve,comunque l'ho usata per pulire la teca di vetro dopo la morte di un geco,per la quale sospettavamo cryptosporidiosi(per fortuna non era cosi,ma nell'enfasi del momento ho preferito usare formaldeide visto che le oocisti di crypto sono mediamente resistenti ai disinfettanti clorat)i,e come ripeto ho sciacquato molto abbondantemente ed ho fatto molta molta attenzione.ho buttato via anche l'arredo in quel caso...

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da baustar Visualizza il messaggio
                        No,non me la preparo io,e non la compro nemmeno...conosco chi ne usa e me ne da un poco quando mi serve,comunque l'ho usata per pulire la teca di vetro dopo la morte di un geco,per la quale sospettavamo cryptosporidiosi(per fortuna non era cosi,ma nell'enfasi del momento ho preferito usare formaldeide visto che le oocisti di crypto sono mediamente resistenti ai disinfettanti clorat)i,e come ripeto ho sciacquato molto abbondantemente ed ho fatto molta molta attenzione.ho buttato via anche l'arredo in quel caso...
                        Messa cosi' e' diverso. Avevo capito che la usassi di routine per disinfettare.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da dogo argentino Visualizza il messaggio
                          ciao ragazzi,visto che siamo in tema,in caso di acari,posso usare,il fipronil,piuttosto che il neoforactil.
                          mi verrebbe da dirti che non siamo proprio in tema.... questi non sono disinfettanti e non si parlava di acari....

                          dipende poi da di che animali stai parlando, quindi secondo me dovresti aprire un post a parte per avere delle risposte. Comunque ne e' registrato l'uso con successo nei rettili.
                          Cerca anche nelle discussioni passate che mi pare ce ne fossero state di interessanti a riguardo.
                          Ultima modifica di Maddy; 14-02-2009, 12:39.

                          Commenta


                          • #14
                            aggiungo una domanda...esiste un detergente/disinfettante per uso frequente che si pu usare senza risciacquo?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Maddy Visualizza il messaggio
                              Messa cosi' e' diverso. Avevo capito che la usassi di routine per disinfettare.
                              Eh si,hai ragione,l'ho messa giu male...solo che Carlo parlava di disinfezione delle teche e mi venuto in mente della formaldeide(senza pensare di poter essere frainteso)...mi inc***o quando la gente si esprime male e poi lo faccio io stesso...vedi te che roba...per gli arredi uso anche io candeggina ma se devo pulire "a fondo" preferisco essere sicuro di ammazzare tutto...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X