annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

malattie in acquario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • malattie in acquario

    purtroppo molti medicinali venduti in acquariofilia non sono altro che placebi,o con dosi molto basse di principio attivo,non tanto per colpa delle ditte ma perche' per legge molto limitati ecc....
    alcuni vanno bene come quelli a base di blu di metilene o verde malachite,anche se da anni ho optato col...far da se'.........
    MA e' sempre meglio non procedere in quarta finche non si sa' esattamente il problema o meglio quale patogeno e' il vero responsabile.....anche perche' sbagliando dosi o tempi si fanno piu'danni che cure.

    quarantena: quando utilizziamo un farmaco o altre sostanze medicinali in aquario andiamo a intaccare batteri,ecc....purtroppo intacchiamo anche il sistema biologico che inevitabilmente andra' in parte perso.
    come procedere:1-togliamo il biologico lo inseriamo in una vasca con la stessa acqua dell'acquario,forniamo di pompa e termostato e ricreiamo la stessa situazione(valori acqua)che avevamo nell'acquario che stiamo trattando,visto che le cure si perpetuano anche per piu' di due giorni il filtro cosi' rimarra' in vita
    2-assolutamente importante e' togliere il filtraggio chimico che altrimenti assorira' parte della cura che stiamo effettuando rendendo vani i nostri sforzi.
    3-appena finito il trattamento dovremmo effettuare cambi parziali dell'acqua 15% ogni giorno per tre giorni potrebbero bastare in piu' non mettiamo subito a dimora il biologico ma con carbone attivo filtreremo la vasca almeno per i tre giorni dei cambi d'acqua.(norme generali potrebbero dover essere adeguate al medicinale in questione)

    HEXAMITA(o malattia del buco)
    l'unico prodotto valido e' il tetra hexa-hexa ma e' in libera vendita solo in germania,potete procedere con il flagyl (ottimi risultati) in vendita in farmacia.
    dosi:una compressa ogni 50litri,dopo tre giorni cambiate un terzo dell'acqua e procedete per almeno tre giorni con filtraggi a carbone il medicinale verra' totalmente eliminato.

    MALATTIA DEI PUNTINI BIANCHI-INTORBIDAMENTO DELLA PELLE-SAPROLEGNOSI DELLA PELLE(saprolegnina-trichodina-chilodonella)
    medicinale-verde malachite
    essendo molto tossico e cancerogeno questo medicinale (soprattutto per un principiante) e' meglio non usarlo e tentare con i prodotti reperibili in acquariofilia(piu' blandi ma meno pericolosi).
    6ml ogni 100litri ridosare la meta' il terzo sesto e nono giorno, areare parecchi la vasca(tramite aereatore)e cambiare il 15% dell'acqua ogni volta che riaggiungiamo il medicinale.

    STAFILOCOCCHI-SALMONELLE-ENTEROCOCCHI
    1-medicinale reperibile in farmacia:eusaprim-forte
    uso:1 compressa su 80lt(meglio trattare in un recipiente separato per 3-5giorni)
    no filtraggio chimico togliere biologico e schiacciare bene il meccanico.
    2-si possono usare altri prodotti contenenti trimetoprim e sulfametossazolo(combinato con questo sulfamidico la cura risula piu' efficace)in farmacia hanno composti bilanciati gia' pronti.

    MICOSI-CHILODONELLA-SANGUISUGHE
    1-NaCl(sale)
    bagno breve:20gr su 1lt per una durata di 10-45minuti(oviamente si effettua in una vasca a parte)
    2-nystatin lederle-pomata
    asciugare la parte colpita e somministrare la pomata sulla parte colpita 1-2 volte al giorno fino a guarigione.
    (la pomata potrebbe non essere in vendita in italia,se la prima soluzione si e' rilevata blanda, in sostituzione si possono usare i prodotti in vendita per acquariofilia.(possono andare bene,dipende dalla qualita' del prodotto).

    p.s.eccellente libro in proposito 'malattie dei pesci d'acquario'
    editrice'primus'
    p.p.s.alcune soluzioni potrebbero essere valevoli anche per tartarughe ma finora mi e' capitato un solo caso anche se a esito positivo! 8)

  • #2
    Grazie Barattolo per l'intervento! E' molto interessante! Invito per chi avesse dei problemi a documentarsi molto bene prima riguardo ai potenziali agenti eziologici, per evitare di far danni!
    Ciao

    Commenta


    Sto operando...
    X