annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

betadine per urodeli?!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • betadine per urodeli?!

    ciao,
    il mio tritone ha in testa una macchia bianca poco simpatica... possibile mettergli una micr-goccia di betadine? penso di no, ma non si sa mai...

  • #2
    il betadine per i cynops va bene....non deve essere mai usato con gli axolotl per.....metti una goccia sulla ipotetica ferita, almeno cosi mi parsa via mess, e un paio nella vaschetta dove lo isolerai.
    in media 2-3 goccie su 4 -5 litri.
    cambia spesso l'acqua e controllalo.
    una foto ad alta risoluzione aiutarebbe.
    in caso di altre patologie la cosa ben diversa
    ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
    Manuel
    www.Anfibitalia.it
    www.Sanguefreddo.net

    Commenta


    • #3
      grazie Manuel, grazie mille. adesso metto 10 l d'acqua a decantare per preparare la vaschetta.
      sar difficile ripescarlo dalla vasca jungla, si vedono di rado! far come dici.
      purtoppo non ho la macchina fotografica.
      se non guarisce entro quanto, devo pensare ad altro? il betadine mi sembra abbia azione antimicotica e virucida... quindi se una porcata dovrebbe andare...
      speriamo bene... comunque l'ho visto mangiare. oramai dovevo aspettarmi qualche rogna, pech lapescivendola li teneva ammuchiati con i parameso e ho visto dei cadaveri nella vasca...

      Commenta


      • #4
        la ferita la disinfetto tutti i giorni?

        Commenta


        • #5
          si
          ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
          Manuel
          www.Anfibitalia.it
          www.Sanguefreddo.net

          Commenta


          • #6
            oggi ho messo il piccolo nella vasca di isolazione. gli ho messo una goccia di betadine sulla schifezza che ha in testa ma la betadine si immediatamente diffusa anche sugli occhi! ho avuto male per lui, giuro... non so se sia pericoloso o meno.
            io spero solo che quella porcata che ha in testa guarisca presto. da vedere una zona senza pelle, bianco-rosina, sembra che ci sia una patina di gelatina trasparente, ma forse solo una mia impressione. qualcuno ha gi curato cynops con betadine? aiuto....

            Commenta


            • #7
              Igua, se in attesa di un evoluzione o di una visita pi approfondita vuoi disinfettare delicatamente il Cynops, puoi tamponare due-tre volte al giorno la lesione con del cotton-fiocc inumidito con una soluzione di acqua e betadina, appena pi scura dell'acqua.
              Sarebbe meglio poi tenerlo in un contenitore separato, con solo dello scottex umido e un nascondiglio.

              Commenta


              • #8
                Carlo, ho isolato il tritone: vachetta d'acqua 10cm, sughero e coccio. Manuel non mi ha detto di diluire la Betadine (che somministro con il cottonfiocc)... quindi fino adesso gliel'ho tamponata pura... lo metto in un tuppervare con un filo d'acqua, lo tampono e lascio agire la Betadine per qualche minuto. cambio tutto l'iter e faccio come dici tu? il tritone sta spesso in acqua...
                non saprei proprio da chi farlo visitare... tu pensi ad un veterinario?

                grazie
                igua

                Commenta


                • #9
                  Il betadine deve rimanere a contatto con la cute un po' di tempo. Dal momento in cui gli anfibi assorbono moltissimo per via percutanea, si rischia un'intossicazione da iodio.
                  Sarebbe da fare una terapia mirata, avendo un'idea del problema. A quel punto si potrebbe scegliere di fare dei bagni antibiotati piuttosto che con altri presidi specifici per altri patogeni, come ad esempio del blu di metilene.
                  Anche se il tritone acquatico non ti preoccupare: mettilo pure su scottex umido mentre agisce il betadine.
                  Se riesci a postare una foto con buona risoluzione cerchiamo di capire se potrebbe essere qualcosa di effettivamente pericoloso o se invece un problema di poco conto. Ovviamente sar a grandi linee e non possiamo trarre alcuna conclusione certa..
                  Si, penso ad un veterinario che si occupa di esotici: o in svizzera oppure in italia.
                  Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    grazie!!
                    igua

                    Commenta


                    • #11
                      lo so che un vecchio post...ma riprendendo la risposta di manuel come mai il detadine non va bene per gli axolotl ? cosa provoca ?

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X