annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gonadotropine

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gonadotropine

    Ciao

    ho delle domande da fare...

    Come tutti sanno, per riprodurre alcuni anuri come le xenopus laevis si usa l'ormone chiamato Gonadotropine..in pratica cosa fa questo ormone? lo so che aiuta la 'fertilitÓ' della ranocchietta...ma come agisce a livello fisico?
    Poi altro dubbio...con gli anuri si fa cosý, ma solo con loro o ci sono questi metodi anche per esempio, che s˛, con rettili?

    Ho fatto un p˛ di ricerche su internet ma non ho trovato niente che mi soddisfacesse...

  • #2
    Gonadotropina Corionica (GC): nell'uomo (ehm... donna) accompagna i primi 2-3 mesi di gestazione e serve a favorire l'impianto dell'embrione nell'utero e le sue prime fasi di sviluppo... tanto che Ŕ usato come antiabortivo. Lo stesso ormone funziona come vero stimolatore di estro in moltissimi animali, anfibi e rettili inclusi. Quello che spesso non si sa Ŕ che in realtÓ la GC nella maggior parte delle specie non esiste! Di fatto Ŕ solo al sua stretta somiglianza strutturale e di sequenza con l'ormone luteinizzante (LH), di cui condivide una delle due porzioni di cui Ŕ composta, a funzionare. In generale quindi la somministrazione di bassi dosaggi ben titolati di questo ormone induce l'ovulazione in quasi tutti gli anfibi ed i rettili... ma sbagliare il dosaggio o usare questo ormone per costringere a cicli riproduttivi ripetuti significa uccidere il soggetto trattato perchŔ produrre uova Ŕ sempre un notevole sforzo metabolico che ogni animale regola con precisione per non lasciarci la pelle!
    Consiglio quindi di lasciare la GC a discorsi di approfondimento -come questo- e continuare a riprodurre i nostri animali in maniera "naturale"!
    Ciao
    Ro
    Animali insoliti? Amici Insoliti!

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da RoBen
      Consiglio quindi di lasciare la GC a discorsi di approfondimento -come questo- e continuare a riprodurre i nostri animali in maniera "naturale"!
      Ciao
      Ro
      Concordo con Roben. La chimica usiamola solo per CURARE gli animali e non per spingerli a fare cose che non sentono di fare.

      Marzio

      Commenta


      • #4
        ok, grazie roben..

        tengo a precisare che ho fatto questo post non perchŔ voglio riprodurre animali in questo modo, ma solo per curiositÓ e capire come funziona questo ormone...

        invece l'LHRH funziona pi¨ o meno uguale?

        Commenta


        • #5
          questultimo Ŕ prodotto dall'ipofisi e stimola le gonadi e la produzione di LH e FSH
          ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
          Manuel
          www.Anfibitalia.it
          www.Sanguefreddo.net

          Commenta


          • #6
            LHRH.......fattore di rilascio ipotalamici (LHRH, GHRH, CRH, TRH, SRIF, PIF sono altri fattori), che stimolano le ghiandole bersaglio alla produzione degli ormoni di loro competenza.
            In particolare LHRH stimola la produzione di LH (ormone luteinizzante).
            Siamo all'inizio della cascata ormonale. E' evidente che il funzionamento non Ŕ uguale . Ŕ il risultato che Ŕ simile.
            Cosa differenzia dunque?...BŔ il fattore ipotalamico Ŕ pi¨ "fisiologico", meglio tollerato, da una stimolazione/inibizione pi¨ selettiva ed intensa.
            Ciao Damiano, buon anno!

            Commenta


            • #7
              Grazie messeri....esaurienti in maniera impeccabile!!!

              Commenta


              Sto operando...
              X